DEFORESTAZIONI, tre film per capire, 18 agosto ore 21, Piazzetta della Lega Alessandria

AgireOra, con il Patrocinio della Città di Alessandria, organizza venerdì 18 agosto a partire dalle ore 21 in Piazzetta della Lega, una serata a scopo divulgativo sulle cause primarie delle deforestazioni con la proiezione di tre film-documentari. I film proposti saranno "Green" e "Alma" del francese Patrick Rouxel e "Killerbean", realizzato da una ong svedese. Le foreste ospitano circa i due terzi delle specie viventi animali e vegetali terresti e la loro scomparsa sta portando alla più grande crisi di estinzioni dalla scomparsa dei dinosauri a oggi. Assorbono un trilione di tonnellate di carbonio e sono fondamentali nel regolare e mitigare i cambiamenti climatici oggi drammaticamente in corso. In appena quarant'anni la più grande foresta pluviale, l'Amazzonia, si è ridotta del 20% lasciando il posto all'allevamento e alla coltivazione della soia. Il 95% di questa soia serve per nutrire le mandrie, il pollame e i suini dell'Europa e dell'Asia. Nel Borneo, la deforestazione è stata invece provocata dalla decisione di produrre olio di palma, uno degli oli più consumati al mondo. Per produrre il superfluo, la deforestazione distrugge ciò che è essenziale alla vita. Una serata per capire e decidere di fare scelte responsabili per il Pianeta. 

Quinta serata della August Beer Fest di Novi Ligure

Quinta serata della August Beer Fest VII edizione, all'insegna del Rock...Sul palco i BMB - Bon Jovi Tribute Band. Menù del Regno ...dalle ore 19:00 scegli tra le nostre proposte! Ti aspettiamo!!! Prenota il tuo tavolo telefonando al 347 9772359 oppure 335 5230855 per essere in prima fila!!
#augustbeerfest BMB - Bon Jovi Tribute Band


August Beer Fest - 7 agosto 2017 Novi Ligure - Terza Serata

Lunedi 7 Agosto, terza serata della August Beer Fest, tutti in piazza per la serata Latina. Al timone della consolle Gildo Farinelli & Friends.

Info: 347 977 2359 - 335 523 0855


Il Cineforum "Finalmente domenica!" questa sera a Sale



L’appuntamento mensile con “Finalmente Domenica!” invita i Salesi ad entrare alla casa di riposo trasformata per una sera in “casa del cinema” e gli anziani ospiti alla visione di un bel film in un orario in cui normalmente si è tutti a letto. "Normalmente" non è parola usuale nelle case di riposo Il Gabbiano. Le iniziative che organizziamo per la socialità e il benessere dei nostri ospiti dimostrano che gli anziani possono fare tutto. La casa di riposo è vissuta come una seconda casa, non come un luogo di privazione. I nostri anziani vengono accompagnati dagli animatori al mercato o alla fiera, come accaduto nei giorni scorsi per Sant’Anna a Sale, e vanno al cinema, nel nostro giardino o nella sala delle feste come potevano fare quando autonomamente decidevano del loro tempo libero. Oggi continuano a fare le stesse cose in modo assistito e così abbiamo ospiti felici, famiglie soddisfatte e una comunità che non si priva delle sue radici, afferma Nadia Cacciola, direttrice della Case di Riposo Il Gabbiano.

Domenica 6 agosto, alle ore 21, al Pio Istituto Brizio sarà proiettato Marigold Hotel, film che ha già riscosso grande successo nella proiezione offerta dalla casa di riposo di Frugarolo  qualche settimana fa. Anche in questa occasione la visione del film sarà accompagnata dalla presentazione di Barbara Rossi dell’Associazione La Voce della Luna, che collabora alla realizzazione del Cineforum. L’invito a partecipare è aperto.


STEFANIA CRIVELLARI VINCE LA QUINTA TAPPA DI “UNA CANZONE PER SOGNARE” EDIZIONE 2017, PER LE GIOVANI PROPOSTE MARTA NOÈ E PER LA CATEGORIA OVER SERGIO ORLANDO. AD ANNA CAMPISI VA IL PREMIO DELLA CRITICA.



Sabato 5 agosto ha vinto la quinta tappa di questa edizione 2017 di “Una Canzone per Sognare”  l’acquese Stefania Crivellari, che ha cantato “My heart will go on’“ in una versione adattata per musical, presso il Risto Music “AL DON” di San Giuliano Nuovo (AL).
Splendida serata per questa quinta tappa, grande afflusso di pubblico (tutto esaurito) che hanno accompagnato per tutta la serata gli artisti provenienti da diverse regioni d’Italia. La giuria tecnica che ha valutato le qualità dei concorrenti era composta da Sabrina Bartoluccio (presidente di giuria), Giacomo Bartoluccio (musicista, imprenditore e presidente dell’associazione “Four Seasons”), Alberto Smaniotto (vocal coach), Caterina Musetti (cantante e vocal coach), Gian Domenico Solari (cabarettista genovese) e Pier Caruso (cantante e testimonial di Una Canzone per Sognare).
 Il secondo posto è stato vinto dalla diciassettenne Sonia Franchini, di Vigevano, che ha cantato “May Man“ di Tamar Braxton.
 Al terzo posto pari merito per Patrick Boscolo, di Tortona (AL) e il novese Cristian Cardone, che hanno cantato rispettivamente “Time warp” tratto dal musical “The Rocky horror picture show e “Milano e Vincenzo” di Alberto Fortis. Il premio come miglior inedito è andato alla ventitreenne Martina Barani, di Fidenza (PR) che ha cantato “Corpo e anima” del cantautore Agostino Poggio.
Per la categoria over ha vinto il torinese Sergio Orlando, che ha cantato l’inedito “Sole e mare”. Al secondo posto, da Savona, Genni Lauretano, che ha cantato “Tempesta” di Malika Ayane e al terzo posto Antonietta Tartara, di Sezzadio (AL) che ha cantato “Insieme” di Mina.
 L’ambito premio della critica, dedicato a Carlotta Bottazzi  è andato a Anna Campisi, di Vigevano, che cantato “You lost me” di Christina Aguilera.
Per le giovani proposte ha vinto Marta Noè, di Gropello Cairoli (PV), con “La vita è bella” di Noa.
Al secondo posto Alice Gallo, di Monastero Bormida (AT) che ha cantato “Sarà perché ti amo” dei Ricchi e poveri, mentre al terzo posto si è classificata l’alessandrina Isabella Damiani con “Perdo le parole” di Riccardo Marcuzzo.
 Premiati anche Luca Caltanisetta, Bruno Cavaleri e Fabio Casarino.
Gli altri cantanti in gara: Arianna Borgoglio, Ana Maria Papadopol, Annalisa Ghiazza, Riccardo Demasi, Antonio Viscardi, Claudia Vesa, Marta Licari, Gaia Basile, Alessio Belazzi, Marzia Noviello, Maria Erica Gattuso e Simona Santin.
Ospiti canori della serata Rosanna Mita, Angelo Mangiafico, Agostino Poggio, Serena Penzo, il duo The Sister e il cabarettista genovese Gian Domenico Solari.
Ospiti per questa quinta tappa la scuola di ballo “eRRe Dance” dei maestri Fabrizia Forti, Roberto Galli e Remo Bassi  che hanno esuguito boogie, balli caraibici, liscio, standard e da sala.
 Inoltre: Rita & Mauro maestri di tango argentino freschi vincitori del sesto titolo ai campionati italiani.

Ha presentato Beppe Viazzi, la direzione artistica di Mario Mossuto. Per le musiche Carlo Gilardi. Le foto sono state curate da Mauro Ricagno e le riprese video da Oliver Buzz.

Un ringraziamento sempre ai nostri parrucchieri nelle persone di Nello Peluso e Carlo Castronovo.

Media partners ufficiali della manifestazione Radio City e 7Gold Telecity 1.

Sesta tappa in programma: sabato 26 agosto alla “Casetta” di Alessandria con inizio ore 21.15.  

Info ed iscrizioni: 3384457711 (Mario Mossuto) per partecipare alle selezioni.
Regolamento completo della manifestazione sul Blog e la pagina Facebook di UNA CANZONE PER SOGNARE:
F.to
Mario Mossuto 3384457711
Oppure scrivere a: mariusm@alice.it
http://ildjmario.blogspot.it/
http://unacanzonepersognare.blogspot.it/
http://www.facebook.com/mario.mossuto#!/mario.mossuto
http://www.youtube.com/mariusmstaff



“UNA CANZONE PER SOGNARE” EDIZIONE 2017 SABATO 5 AGOSTO 5^TAPPA AL DON – SAN GIULIANO NUOVO (AL)





L’ Associazione Culturale di Musica & Spettacolo “Four Seasons”, presidente Giacomo Bartoluccio, nata per la realizzazione di manifestazioni ed eventi è lieta di presentare, allo scopo di scoprire e promuovere voci e volti nuovi nell’ambito della musica leggera, la manifestazione canora denominata “Una Canzone per Sognare” edizione 2017, ideata da Mario Mossuto, con la viva collaborazione di Radio City, Telecity 1 e 7Gold e con il patrocinio della Regione Piemonte, Provincia, Città di Alessandria e Città di Frascaro.

Sabato 5 agosto è in programma la 5^ tappa di “Una Canzone per Sognare” che si svolgerà nella discoteca estiva in via Sale angolo via Ghilina a San Giuliano Nuovo (AL) a partire dalle ore 21.00.

Ospiti per questa quinta tappa, ci sarà la scuola di ballo “eRRe Dance” dei maestri Fabrizia Forti, Roberto Galli e Remo Bassi  che eseguono: boogie, balli caraibici, liscio, standard e da sala.

 Inoltre: Rita & Mauro maestri di tango argentino che fanno parte della FIDS (Federazione Italiana Danza Sportiva), hanno vinto per sei volte i campionati italiani (l’ultimo luglio 2017, nel 2015 e 2016 la coppa Italia, si sono aggiudicati il terzo posto ai campionati europei a Lione in Francia, la coppa del mondo nel 2014 e fanno parte della scuola di ballo WB Danze Alessandria con sede a Fontanasse (Castellazzo Bormida).

Per il canto, Rosanna Mita vincitrice categoria over della passata edizione, Luana Stoico, The Sister, Angelo Mangiafico, Monica Bautista, Melinda Granelli, ecc. tutti/e vincitori/ci di tappe di questa edizione nelle proprie categorie e il cabarettista genovese Gian Domenico Solari.

La Direzione Artistica a cura di Mario Mossuto, per le musiche Carlo Gilardi, la fotografia di Mauro Ricagno, le riprese video Oliver Buzz, presenta Beppe Viazzi.
         La serata sarà trasmessa da 7Gold Telecity 1 il giovedì successivo alla serata stessa. Le acconciature dei cantanti saranno curate da Aniello Peluso e Carlo Castronovo.


Breve cenno sul regolamento di partecipazione: ogni vincitore di tappa delle varie selezioni e per ogni categoria iscritta, Big, Over e Giovani Proposte, accederà direttamente alla finalissima di “Una Canzone per Sognare” edizione 2017 in programma nel prossimo inverno, la location è in via di definizione. Per il secondo, terzo classificato e premio della critica, si accederà alle finali di ripescaggio. Naturalmente i secondi, terzi classificati e premio critica, possono riproporsi nelle varie tappe successive. Due posti saranno dedicati a brani inediti. Visto il successo delle passate edizioni, oltre ad una giuria tecnica, ci sarà il voto della giuria popolare. Ogni voto espresso dalla giuria popolare dovrà contenere una preferenza, pena l’annullamento della scheda.

 Tutti i partecipanti saranno ammessi alle selezioni che si svolgeranno, con manifestazioni in tour itinerante con apposita giuria selezionata all’associazione stessa.
Il primo classificato si aggiudicherà un brano edito o inedito completo di arrangiamento e registrato presso la KEEP OLD Edizioni Musicali e un Video Clip della PG Studio di Alessandria. Il premio della critica sarà intitolato a Carlotta Bottazzi. Altri premi saranno resi noti a breve sul nostro sito internet. Per tutti gli altri partecipanti alla serata finale verranno assegnati dei premi e degli attestati di partecipazione.
Sono ammessi alla 5^Edizione Concorso Canoro “Una Canzone per Sognare” cantautori ed interpreti di ambo i sessi e di età superiore ai 14anni e fino ad un massimo di 35 per la categoria BIG, 36 anni in su per la categoria OVER, gruppi vocali con composizione di genere musica leggera e pop (per i gruppi i requisiti di età si intendono riferiti all’età media dei componenti).
I minori di anni 18 che vorranno partecipare dovranno essere accompagnati dai genitori o da chi ne fa le veci. Il concorso per le giovani proposte è compreso dai 6 ai 13anni.

Regolamento completo della manifestazione sulle pagine web di Una canzone per Sognare

Per partecipare alla 5^ Edizione del Concorso Canoro “Una Canzone per Sognare” è necessario:
Richiedere il modulo per l’iscrizione o rivolgersi al seguente numero: 3384457711 (Mario Mossuto) per partecipare alle selezioni.

Regolamento completo della manifestazione sul Blog e la pagina Facebook di UNA CANZONE PER SOGNARE:
http://unacanzonepersognare.blogspot.it/

Quinta tappa di selezione di “Una Canzone per Sognare”,  sabato 5 agosto 2017,  soundcheck ore 19.00 , inizio manifestazione ore 21.00

VIA SALE angolo VIA GHILINA, SAN GIULIANO NUOVO (AL)

F.to
Mario Mossuto 3384457711
Oppure scrivere a: mariusm@alice.it
http://unacanzonepersognare.blogspot.it/
http://www.facebook.com/mario.mossuto#!/mario.mossuto

http://www.youtube.com/mariusmstaff

August Beer Fest - dal 05 al 14 Agosto a Novi Ligure

August Beer Fest - dal 05 al 14 Agosto a Novi Ligure in Piazza Carenzi

Programma Festa



7° Edizione della Festa della Birra di Novi Ligure, abbiamo deciso di tornare sui nostri passi...., ritorniamo al tema che ci ha gia' contraddistinto in passato: Il Regno di Sardegna (Sardegna, Piemonte e Liguria). Le due regine della festa saranno la Birra ICHNUSA con l'ultima nata la CRUDA e le Birre CERVISIA con Camallo Indian Pale Ale e Mozzo Amber.

La parte gastronomica comprenderà varie specialità del REGNO...e non solo...Antipasto dell'Isola, Capponata di Alici, Malloreddus con Sugo di Salsiccia, Lasagne al Pesto, Ravioli alla Piemontese, Fish&Chips alla Ligure, Stinco di Maiale al Forno con Patate, Nugget di Pollo, Pecora Bollita, Seadas, Crostata di Pinoli e molte altre sorprese...

Una pero' la sveliamo...Il Panino da passeggio....Tutte le sere in piazza ci sarà il "Chiosco della Porchetta" con una Porchetta di Ariccia da 50 kg cotta in forno a legna da cui si prepareranno fantastici panini e in aggiunta a questo avremo anche la classica salamella...sino a notte fonda...

Servizio bar e ristorante dalle ore 18.00. Tutte le sere musica dal vivo con l'esibizione di cover band di fama nazionale ed internazionale e serate di intrattenimento/animazione. Inizio spettacoli ore 22:00

La August Beer Fest si svolge con il patrocinio del Comune di Novi Ligure.


Organizzatori Gianluca Spinola e Magix Promotion Agency.

A Sale (prov. di Alessandria) continua la giustizia "fai da te": dal 24 luglio ad una famiglia marocchina di cinque persone, con due minori, è stata tolta l'acqua potabile...

Oggi abbiamo distribuito questo volantino che trovate in allegato al mercato di Sale.
La vicenda è scandalosa: dal 24 luglio, è stata tolta l'acqua ad una
famiglia marocchina di cinque persone, con minori.
La madre è stata ricoverata al pronto soccorso ed ha avuto cinque giorni di prognosi.
Oltre alla denuncia che abbiamo presentato ai Carabinieri della Stazione di
Sale, preannunciamo una interpellanza parlamentare nel caso il problema non
si risolva.
Questa situazione può creare un pericoloso precedente.
Chiediamo a tutti gli organi d'informazione di dare ampia pubblicità a questa vicenda che potrebbe costituire un pericoloso precedente di "giustizia fai
da te".

Presidio permanente di Castelnuovo Scrivia

POST RECENTI