TANGO ARGENTINO - TANGO VALS - MILONGA ...... PROVA GRATUITA CORSI - MAGIK DANCING ALESSANDRIA - SCUOLA DI BALLO -

Magik Dancing  Scuola di ballo

diretta dai Maestri  Mauro Invernizzi - Gianfranco Visconti - Anastasiya Rakhuba

 

PROGRAMMA CORSI SERALI

PROVE GRATUITE

 

TANGO ARGENTINO - TANGO VALS - MILONGA

CORSO PRINCIPIANTI   VENERDI' ORE 21 

CORSO INTERMEDIO - AVANZATO  VENERDI' ORE 22

 

 

CORSI  DI  PREPARAZIONE  AGONISTICA  PER  BAMBINI  ED  ADULTI 

 

 
Per Informazioni :

MAGIK DANCING  -  VIA BOVES , 3 - 15121 ALESSANDRIA

TEL .  0131.266063   -  338.9312472 

Web: www.magikdancing.com      

E-mail:   magikdancing@iol.it 

"DIVERGENZE PARALLELE" A CASTELLAZZO B.DA SABATO 2 OTTOBRE 2010

L'ASSOCIAZIONE TEATRALE "DIVERGENZE PARALLELE" sarà  a CASTELLAZZO B.DA (AL),
Piazzale I Maggio - Area polifunzionale SABATO 2 OTTOBRE 2010 ore 21,30 con lo spettacolo
"COMICITA' SPARSA", due atti unici tutti da ridere di Reposi, D'Aquino, Benazzo.
 
Lo spettacolo rientra nella manifestazione "Sua Maestà la Zucca" organizzata dal Comune di
Castellazzo B.da in collaborazione con la Pro-loco.

Interpreti: Ferruccio Reposi, Gianluca D'Aquino, Ivana Demicheli, Bruna Buonadonna, Alida Ciotti,
Silvana Marcozzi, Daniela Benazzo, Gianni Pasino e Roberto Vizzini.
 
Regia di Ferruccio Reposi
Luci: Gianfranco Mandrini
Macchinista: Gianni Senetta

1/2/3 ottobre 2010 al Teatro Comunae di Alessandria RING 2010

Per la 9a edizione di RING! Festival della critica cinematografica, nella suggestiva scenografia del "quadrato da combattimento", allestito sul palcoscenico del Teatro di Alessandria, si daranno appuntamento cineasti, scrittori, giornalisti, critici nel corso di tre giorni di confronti e scontri.
RING! interroga una professione spesso contestata e invidiata, che sempre più si muove tra specialismo e divulgazione, tra novità e tradizione.
Ecco il programma completo
VENERDI' 1 OTTOBRE
Ore 14.30 CULT(s) a cura di Luca Malavasi
Ore 14.45 BORDO RING, critici classificano: 1950
Emiliano Morreale ed Ermanno Comuzio con un contributo di Lorenzo Pellizzari
Chi quell'anno l'ha vissuto nella sala cinematografica e chi l'ha conosciuto solo attraverso l'obiettivo della macchina da presa. Due generazioni di critici si confrontano sui film del cuore del 1950.
Ore 15.30
Gabriella Manfré
Le mille strade della produzione indipendente, dal cinema di fiction alla televisione al documentario.
Ore 16.00
MATCH Il 3D è il futuro, che futuro ha il 3D?
Paolo Mereghetti e Michele Fadda vs
Bruno Fornara e Fabrizio Tassi
Lo sfondamento dell'immagine può davvero rinnovare il cinema? Quali risvolti estetici e quali conseguenze sul pubblico può avere l'uso del 3D? Dopo il suo lancio negli anni Cinquanta, la vecchia tecnologia ci riprova, tra irrealtà e iperrealismo.
Ore 17.00
SHADOW BOXING – CRITICI ALLO SPECCHIO
Pier Maria Bocchi e Alberto Pezzotta
Due dei più importanti e influenti critici si autoanalizzano.
Ore 18.00
ALTRE CRITICHE Leonardo Romanelli
Il confronto con le altre critiche continua e quest'anno si amplia sino alla critica culinaria. Allora, dove sta il confine tra critica e gusto? Ospite di quest'anno è Leonardo Romanelli, critico enogastronomico, volto noto del programma tv di La7 Chef per un giorno.
Ore 18.45
Inaugurazione della mostra fotografica Uomini con la macchina da presa
Una collezione di settanta immagini raccolte affettuosamente quanto casualmente nel tempo da Lorenzo Pellizzari e ora qui proposte senza alcuna ambizione di completezza, ma con immutato amore verso il cinema e i registi che hanno immortalato. Un bellissimo omaggio all'homo filmans.
Ore 21.00 PESI MASSIMI
Elisabetta Sgarbi presenta Deserto rosa/Luigi Ghirri, che ripercorre l'opera del fotografo Ghirri, attento osservatore del paesaggio, secondo l'alternarsi delle
stagioni. Con testi di Aleksandr Sokurov, Diego Marani, Pètros Màrkaris, Antonio Scurati e Vittorio Sgarbi.
Apparizioni - Mathias Grünewald, lavoro di avvicinamento filmico all'opera del grande pittore tedesco:
l'Altare della Pala di Isenheim. La macchina da presa si sofferma sui particolari della Pala, acuendo la contemplazione di alcuni di essi.
Conduce Sergio Arecco.

SABATO 2 OTTOBRE
Ore 9.30 PALESTRA
Bruno Fornara ripercorre Una storia vera di David Lynch, alla ricerca dello "spessore" del film. E una volta trovato, come scriverne?
Ore 11.00 PALESTRA Roy Menarini, Scrivere di cinema
Ore 14.30 CULT(s) a cura di Luca Malavasi
Ore 14.45 BORDO RING, critici classificano: 1970
Pier Maria Bocchi e Bruno Torri con un contributo di Lorenzo Pellizzari si confrontano sui film del cuore del 1970.
Ore 15.30 ALTRE CRITICHE Stefano I. Bianchi
Uno sguardo sul mondo della critica musicale con il direttore di Blow-up magazine.
Ore 16.00
MATCH Ma dove vai, Tim Burton?
Simone Spoladori e Massimiliano Spanu vs Luca Malavasi e Roy Menarini
Da La fabbrica di cioccolato ad Alice in Wonderland il regista creatore di mondi gotici e fantastici è giunto ormai al manierismo, alla replica di se stesso?
Ore 17.00 SHADOW BOXING - CRITICI ALLO SPECCHIO
Giulia Carluccio
Clint Eastwood e Otto Preminger, ma anche Dario Argento e il cinema americano (classico, soprattutto) e quello muto: non semplici passioni, ma pezzi di vita e compagni di viaggio. Tra passione, ricerca e insegnamento (presso l'Università di Torino).
Ore 18.00
PUNTO (E UN PUNTO E VIRGOLA) SULLA CRITICA come sta la critica cinematografica italiana? a che cosa serve, oggi, se ancora serve a qualcosa? e come la fa, chi ancora la fa? una diagnosi a partire dalle interviste ai principali critici italiani.
IL CINEMA TEDESCO TRA ESPRESSIONISMO E NAZISMO un libro inedito di Ugo Casiraghi, Naziskino, ebrei ed altri erranti, curato da Lorenzo Pellizzari: il cinema nazista, gli incubi, gli orrori e i trionfi della volontà.
Ore 18.45 NON SOLO CINEMA - Roberto Cotroneo
Un assolo (auto)critico di Roberto Cotroneo, scrittore (Se una mattina d'estate un bambino - ed. Frassinelli, Il vento dell'odio - ed. Mondadori) e critico letterario, nonché conduttore di La 25a ora, programma tv di La7 dedicato al cinema d'autore e indipendente.
Ore 21.00 PESI MASSIMI. Michelangelo Frammartino presenta Le quattro volte.
La vera e unica sorpresa del cinema italiano di quest'anno. Con Le quattro volte, Michelangelo Frammartino ha incantato prima Cannes e poi le platee di tutti i principali festival internazionali.
DOMENICA 3 OTTOBRE
Ore 9.30 PALESTRA
I selezionati del Premio Ferrero, divisi in due gruppi di lavoro corrispondenti alle sezioni saggi e recensioni, si confrontano con i membri della giuria e i critici presenti al Festival.
Ore 11.00 PALESTRA Anni Dopo.
Paola Brunetta ha vinto il premio Ferrero nel 1991.
Ore 11.30 GONG - Ercole Visconti
nel ruolo del cinematographer, in occasione della presentazione del suo libro Parole Illuminanti
Ore 14.30 CULT(s) a cura di Luca Malavasi
Ore 14.45 BORDO RING, critici classificano: 2009/2010
Alberto Pezzotta e Barbara Sorrentini alle prese con i film della stagione appena trascorsa.
Ore 15.30 ALTRE CRITICHE. Giovanni Tesio
Scrivere di libri, promuovere, stroncare, scoprire, far dimenticare. Il lavoro del critico letterario secondo Giovanni Tesio, docente e collaboratore de La Stampa
Ore 16.00MATCH Fiaschi e trionfi della Commedia all'italiana
Pier Maria Bocchi e Morando Morandini vs Filippo Mazzarella e Silvia Colombo
Un genere amato dal pubblico e molto meno dai critici. Volgarità e intrattenimento compiaciuto, la commedia italiana ripete inerte gli stereotipi della società? Dove sono gli eredi di Monicelli, Comencini, Risi, Germi?
Ore 17.00
Michelangelo Frammartino
All'indomani della presentazione del suo film, il regista completa il proprio punto di vista sul cinema e offre uno sguardo sulla sua precedente produzione.
Ore 18.00 SCOPERTE. Cosimo Terlizzi
In bilico tra videoarte, documentario e fiction, i lavori di Cosimo Terlizzi (tra cui Folder e Murgia), premiati in numerosi festival, lo hanno imposto come una delle voci più interessanti del nostro cinema indipendente.
Ore 18.45 IN MEMORIA. La scienza del sogno di Vincenzo Buccheri
Presentano Andrea Bellavita, Rinaldo Censi, Barbara Grespi, Emiliano Morreale, Luca Mosso, Francesco Pitassio
Ore 21.00 Assegnazione del XXX Premio "Adelio Ferrero", del Premio Scuola Holden e del Premio "Vetrine da Oscar"
Proiezione di L'uomo con la macchina da presa di Dziga Vertov con accompagnamento musicale dal vivo su partitura originale di Silvia Belfiore, pianista e musicologa.
RING! TEATRO COMUNALE DI ALESSANDRIA
9° FESTIVAL DELLA CRITICA CINEMATOGRAFICA
www.teatroregionalealessandrino.it
Info: Fondazione Teatro Regionale Alessandrino
Via Savona, 1 – 15121 Alessandria
Tel. 0131 52266 – Fax 0131 325589
RING! è prodotto
dalla Fondazione Teatro Regionale Alessandrino
Presidente Elvira Mancuso
Direttore Franco Ferrari
Direzione artistica di RING!: Bruno Fornara,
Nuccio Lodato, Luca Malavasi, Lorenzo Pellizzari.
Ufficio stampa RING!
anna.gilardelli(chiocciola)gmail.com
cell. 347.7410024

Questa sera 29-09-2010 dalle 20.30 alla ex caserma dei VV. FF. ci sarà la riunione del gruppo GAS Alessandria.

Per info e iscrizioni:
(Gruppo Acquisto Solidale - Alessandria)

PRESENTAZIONE
Il nostro gruppo si è costituito nel 2006, ed è formato da circa una ventina di famiglie sparse su tutta la provincia di Alessandria. Il nostro obiettivo è quello di cercare di acquistare prodotti direttamente dal produttore (creando un rapporto di amicizia e fiducia), possibilmente più vicino possibile al nostro territorio (prodotti a km zero), puntando sulla qualità del bene (che deve essere preferibilmente biologico/biodinamico) ed anche sull'aspetto etico (cioè che la produzione avvenga nel rispetto dell’uomo e dell’ambiente).

Il gruppo non è una specie di supermercato, ma un insieme di persone che si trovano almeno una volta al mese per coordinare l'organizzazione degli ordini, dei fornitori, etc. Infatti,
per ogni prodotto c’è un referente che, ad ogni scadenza, prende gli ordini, li raggruppa e li manda al produttore. Gli ordini si effettuano via email oppure telefonicamente e, dopo circa un mese, avviene la distribuzione dei prodotti (olio extravergine, pasta, birra artigianale, parmigiano, vino, prodotti per l’igiene intima e per la casa, marmellate, toma d’alpeggio, seitan, tofu, arance, frutta e verdura di stagione).

Riunioni e distribuzioni dei prodotti avvengono presso l'ex caserma dei vigili del fuoco in via Piave ad Alessandria.

Spero di essere stato abbastanza chiaro. Per qualsiasi richiesta di dichiarimento, compilare il modulo che trovate qui.

"Siate il cambiamento che volete vedere nella società" - Ghandi

"... puoi migliorare il mondo. Per farlo devi cambiare il tuo stile di vita,renditi conto: devi pensare globalmente ma agire localmente. Ricordati però che non puoi resistere da solo, lo puoi fare solo in comunità alternative all'impero. Appartieni già ad una comunità alternativa? Svegliati! Guardati intorno, sono tante le esperienze di r...esistenza già nate o che stanno nascendo" - Alex Zanotelli

"Visti dal punto di vista del futuro, questi sono ancora i giorni in cui è possibile fare qualcosa. Facciamolo. A volte ognuno per conto suo, a volte tutti insieme. Questa è una buona occasione" - Tiziano Terzani da "Lettere contro la Guerra"

RADIO ALEX E MONICA LOMBARDI VI DANNO IL BUON GIORNO TUTTI I SABATI E DOMENICA MATTINA! SVEGLIATEVI CON NOI!

Il risveglio è duro? riscoprilo morbido ma con tanta energia con RADIO ALEX!
Monica Lombardi in diretta tutti i sabati dalle 7 alle 10 e le domeniche dalle 9
alle 12!

Ci facciamo compagnia, beviamo un caffè, leggiamo il giornale insieme, qualche
consiglio per il finesettimana e tanta musica.
La più nuova, la più trendy ma anche un tuffo nel passato al minuto '15 con la
musicmachine e al '30 con il classic e con il radio alexsoloperte al minuto '45
di ogni ora sei tu il dj!  puoi scegliere la tua canzone del cuore da ascoltare
insieme!
stai con me al sabato e alla domenica su radioalex!
RADIO ALEX MUSICA ED ENERGIA!
un bacio da Monica!
 

www.radioalex.it

Corso di Tango Argentino ad Alessandria: Giovedì 30 inizio corsi!

Giovedì 30 Ottobre si parte con il corso di Tango Argentino presso la scuola "dance ABC dance" in Via De Negri 6 - Alessandria
con i seguenti orari:

Principianti: 20.45 - 22.00
Intermedi/Avanzati: 22.00 - 23.15



Prima lezione di prova GRATUITA!!!
Vi aspetto numerosi!
Per informazioni:
Giacomo: 339 6416241
giacomotango(chiocciola)gmail.com
www.tangoalessandria.blogspot.com

Convegno "Come non farsi mangiare dal cibo"


La Condotta Slow Food di Tortona, in occasione della manifestazione BioTortona 2010 che si svolgerà il prossimo 2 Ottobre, organizza un incontro dal titolo “Come non farsi mangiare dal cibo - riflessioni su cibo e sostenibilità”.
L’evento avrà luogo presso la Sala Convegni della Fondazione CR di Tortona in via Puricelli, a partire dalle ore 10:30 e al termine sarà offerto un aperitivo con i Presìdi Slow Food del territorio e i vini del Consorzio Piemonte Obertengo.

Sabato 16 ottobre al Museo Etnografico "C'era una volta" di Alessandria seminario di scrittura creativa con Fabio Bosco l

Raccontare di sé. Della propria vita, dei propri ricordi, dei successi e delle sconfitte, dei sentimenti, delle paure, degli amici e degli amori...
La letteratura è ricchissima di racconti autobiografici, di personaggi famosi o no, e in generale si tratta sempre di una letteratura affascinante, perché davvero "ogni vita è degna di un romanzo". Leggendo racconti di vita vera, scritti in prima persona, si possono capire molte più cose che non leggendo importanti saggi di analisi storico-politica.
Quando si parla di autobiografia, si fa certo riferimento, in massima parte, alla narrazione.
Questa però, a sua volta può avvenire con l'ausilio, o l'aggiunta, di diverse tecniche, per esempio la fiaba.
La fiaba entra nell'autobiografia nella misura in cui l'autore non riesce a dire qualcosa che tuttavia lo turba.
Allora fa ricorso al simbolico e all'irreale, sia per descrivere sia per trovare soluzioni. In queste situazioni è facile il rischio di scivolare dalla dimensione educativa a quella propriamente clinica, che qui invece non ci compete.
Ma analizzare il simbolico in chiave educativa è comunque importante per aiutare il narratore a capire cosa vuole dire con quella immagine, perché gli è venuta in mente e quali sono le vie di uscita che quel simbolo, o quell'evento magico che ha inserito nella storia, lascia intravedere.

Il seminario, organizzato dal circolo La voce della luna e condotto da Fabio Bosco, esperto di scrittura autobiografica, avrà luogo presso il Museo Etnografico "C'era una volta" di Alessandria, Piazza della Gambarina 1, dalle ore 17.00 alle 19.00.

Per informazioni e la necessaria iscrizione: Barbara Rossi, ros.barbara(chiocciola)virgilio.it; Francesca Lagomarsini, flagomarsini71(chiocciola)yahoo.it     
 

CONFERERENZA VENERDI' 1 OTTOBRE 2010, ORE 21

 "LEGGENDE METROPOLITANE; STORIE, SOLO STORIE?"

MUSEO ETNOGRAFICO DELLA GAMBARINA, ALESSANDRIA

 

Una serata leggendaria! Promossa dal Centro per la Raccolta delle Voci e Leggende Contemporanee (CeRaVoLC) si terrà venerdì 1 ottobre, alle ore 21, presso la sala multimediale del Museo Etnografico "C'era una Volta", Piazza della Gambarina, Alessandria, la conferenza "Leggende metropolitane: storie, solo storie?". Un'occasione unica che vede riuniti tre esponenti di primo piano della ricerca sul folklore moderno: Danilo Arona, Laura Bonato e Paolo Toselli.

I relatori condurranno il pubblico in un affascinante viaggio tra mogli dimenticate per strada, scene di trasmissioni televisive che tutti ricordano ma che forse non sono mai andate in onda, allarmi di falsi attentati, leggende sul cibo e gli alimenti, autostoppisti fantasma.

Sempre presso il museo della Gambarina, prosegue sino al 3 ottobre la mostra antologica curata da Paolo Toselli "Leggende metropolitane 2 - Tra vipere volanti, coccodrilli albini, pantere e autostoppisti fantasma", un'esposizione delle storie più famose per comprendere la genesi e i motivi più profondi che si celano dietro queste narrazioni.


--
Elena Garneri
 
Museo Etnografico "C'era una Volta"
Associazione "Amici del Museo"
Piazza della Gambarina - 15100 Alessandria
 
http://www.museogambarina.it
tel & fax (+39) 0131 40030

NOVITA' ! UN' OCCASIONE DA NON PERDERE !!!



La BUONA SALUTE e la SERENITA'
sono il miglior regalo che TU possa fare a te stesso.



Un metodo nuovo per raggiungere SALUTE e BENESSERE.

VIENI A PROVARE ! LA PRIMA LEZIONE E' GRATIS !


Il corso è aperto a tutti, coloro che cercano un metodo innovativo e a coloro che sono intenzionati a migliorare il loro equilibrio psico fisico così da poter affrontare in modo sereno ed equilibrato la vita di tutti i giorni.
Con frequenza settimanale a partire dal 28 settembre 2010 al 30 novembre 2010

Tutti i martedi dalle ore 12.45 alle 14.15

All’inizio dell’autunno pronto per affrontare al meglio l’inverno e tutto il susseguirsi dell’anno 2011. Sicuramente indispensabile per imparare a gestire in modo autonomo le prorie energie e lo stress.

Per imparare a ricaricarsi energeticamente con equilibrio attraverso un metodo innovativo e affascinante che racchiude discipline come, la disciplia della percezione , la disciplina del respiro e l’integrazione posturale.

Sicuramente un’opportunità importante per il proprio benessere, un’occasione da non perdere !!!

                                             Vieni a provare, la prima lezione è Gratis !
Convenzione con la BlogAL Card sconto 10%
Per tutte le info vai al sito :
http://ioscelgodiesserefelice.blogspot.com/2010/07/novita.html
http://ioscelgodiesserefelice.blogspot.com/
http://www.facebook.com/bassottoeliana

Venerdì 24 settembre e sabato 25 settembre Secondo e Terzo spettacolo della Rassegna Teatrale Settembre 2010 al teatro Macallé di Castelceriolo

OFFERTA PER I LETTORI DI BLOGAL. PRESENTANDO LA STAMPA DI QUESTO VOLANTINO OTTERRAI IL BIGLIETTO RIDOTTO
Prosegue al Teatro Macallé di Castelceriolo la rassegna teatrale Settembre, organizzata dall'Associazione Max Aub con il contributo dell'Assessorato alla Cultura della Provincia di Alessandria, della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, della CNA, Confederazione Nazionale dell'Artigianato e della Piccola e Media Impresa, Valenza (AL) e il patrocinio del Comune di Alessandria.
Venerdì 24 settembre il Teatro del Rimbombo presenterà lo spettacolo L'Eresiade, scritto e diretto da Enzo Buarné, con Andrea Robbiano, Laura Gualtieri, Stefano Iacono, Daniele Iacono, Irene Squadrelli, Paolo Robbiano, Anna Toffoli, Silvia Bisio, Danny Macrì, Mauretta Tacchino, Serena Bonaria. Aiuto regia: Fulvio Tedeschi. Costumi: Gianna Toffoli. Luci: Serena Corradi.
L'Eresiade è uno spettacolo leggero che rincorre il tentativo di far vivere sulla scena i personaggi di un fumetto e del fumetto ogni scena dello spettacolo vive la follia, il paradosso, l'esagerazione. Dopo l'acquisto di una bambola, Eresio, protagonista dello spettacolo, viene invaso da una serie di personaggi che non aveva previsto e che lo conducono in un vortice assurdo, che diventa il giuoco teatrale che proponiamo. Sono personaggi di tutti i giorni, che escono dalle riviste, dai tubi catodici, dalle pubblicità e dai quali siamo tutti inconsapevolmente invasi. La metafora è leggera e non si pone scopi d'alcun genere, neppure quello d'esser colta da chi vede lo spettacolo.
Sabato 25 settembre sarà in scena l'Associazione Teatrale Ernesto con lo spettacolo Che t'arricordi Gabriella Ferri? di Eleonora Bombino e Cosimo Fuso, con Eleonora Bombino, regia di Eleonora Bombino e Cosimo Fuso, musiche dal vivo cantate da Cosimo Fuso.
Il testo è nato dall'ammirazione verso una grande artista, e non ha la pretesa di essere una celebrazione vera e propria, ma solo la voglia e la volontà di farla ricordare, rivivere nel cuore di chi assisterà alla messa in scena.

Inizio spettacoli ore 21.30, Teatro Macallè di Castelceriolo (AL).
Ingresso 8 €. Ridotto soci Max Aub e possessori BlogAL Card 6 €. Le riduzioni sono reperibili anche sul sito
www.maxaub.it
Si ringraziano i media partner  
Grazie a: BlogAL, La Pulce Nell'Orecchio, Radiogold, Radio Vertigo OneAssociazione Yogadimora, Franzosi Cave e Calcestruzzi, La Mandragora. e gli sponsor privati Per maggiori informazioni www.maxaub.it email: info@maxaub.it Telefono 333381015 - 0131585001

PUBBLICAZIONE PROGRAMMAZIONE SETTIMANA DI PROVA GRATUITA CORSI - MAGIK DANCING ALESSANDRIA - SCUOLA DI BALLO -

diretta dai Maestri  Mauro Invernizzi - Gianfranco Visconti - Anastasiya Rakhuba

 

PROGRAMMA SETTIMANALE  CORSI SERALI

PROVE GRATUITE

 

DANZE LATINO AMERICANE - CARAIBICHE  

Salsa Cubana - Salsa Portoricana - Mambo - Bachata - Merengue - Rumba -  Cha Cha Cha

CORSI  PRINCIPIANTI

LUNEDI' ORE 21 - MARTEDI' ORE 22

CORSI  INTERMEDI  & AVANZATI

GIOVEDI' ORE 21

 

STANDARD - LISCIO TRADIZIONALE - BALLO DA SALA  

CORSI  PRINCIPIANTI

LUNEDI' ORE 22 - MARTEDI' ORE 21

CORSI  INTERMEDI  & AVANZATI

GIOVEDI' ORE 22

 

TANGO ARGENTINO - TANGO VALS - MILONGA 

CORSI  PRINCIPIANTI

VENERDI' ORE 21

CORSI  INTERMEDI  & AVANZATI

VENERDI' ORE 22

 

BAMBINI E RAGAZZI  MARTEDI' ORE 18

 

CORSI  DI  PREPARAZIONE  AGONISTICA  PER  BAMBINI  ED  ADULTI 

 

Formazione per Ballerini ed Istruttori di  Danza Sportiva Agonistica

 
Per Informazioni :

MAGIK DANCING  -  VIA BOVES , 3 - 15121 ALESSANDRIA

TEL .  0131.266063   -  338.9312472 

Web: www.magikdancing.com      

E-mail:   magikdancing@iol.it 

Conservatorio Vivaldi. FESTIVAL SCATOLA SONORA XIII ed. / Terza Parte: SABATO 2 OTTOBRE

CONSERVATORIO "A.VIVALDI" - Alessandria
 
SCATOLA SONORA
Festival Internazionale di Opera e Teatro Musicale di piccole dimensioni, XIII edizione 
 
Terza parte (Scatola 13.3)
 
Sabato 2 ottobre 2010
 
presso l'Auditorium dell'Istituto "Galilei"
via Galilei 16 - Alessandria
 
ore 20,30 - "BREVE SAGGIO SPERICOLATO"  
a chiusura del Laboratorio di Teatro Strumentale "L'esilio dal leggio"
condotto da Moni Ovadia e Roman Siwulak
 
ore 21,30 - "GALATEO!" da Giovanni Della Casa
di e con l' IMPRESSIVE TRIO
(Andrea Ceccon, voce - Claudio Lugo, sax & laptop - Andrea Lanza, electric guitar & live electronics)
 
L'INGRESSO AGLI SPETTACOLI E' GRATUITO ED E' CONSENTITO FINO ALL' ESAURIMENTO DEI POSTI DISPONIBILI

Sabato 25 settembre per il Festival Marenco a Novi Ligure è in programma la banda dell'esercito

La nona edizione del Festival Marenco, manifestazione internazionale dedicata al compositore e musicista novese Romualdo Marenco, prosegue sabato 25 settembre con un doppio appuntamento.
 
Al mattino (ore 10,30), l'Auditorium "Dolci Terre di Novi" allestito al centro fieristico di viale dei Campionissimi ospiterà un concerto per le scuole della Banda dell'Esercito Italiano, diretta da Antonella Bona. Si tratta di un concerto-lezione, infatti le esecuzioni saranno intervallate dalla presentazione delle varie "classi strumentali" che formano l'organico di una banda musicale.
Antonella Bona è nata ad Augusta (SR) nel 1967 e si è diplomata in "Strumentazione per Banda" ed in "Musica corale e Direzione di coro" presso i Conservatori de L'Aquila e di Bari. Nel 2007 ha vinto il concorso nazionale per Maestro Vice Direttore della Banda dell'Esercito Italiano, con la quale ha diretto concerti in numerose località, tra cui quelli a Roma (Teatro Orione, Auditotium "Massimo", Piazza Sant'Ignazio, Sala "Sinopoli" del Parco della Musica, Teatro Olimpico), al "Festival Verdiano" di Parma, al Conservatorio di Torino ed al Teatro "Morlacchi" di Perugia. Il 2 giugno 2008, 2009 e 2010 ha diretto, presso il Palazzo del Quirinale, il Concerto per la Festa della Repubblica.
 
Alle ore 21, sempre presso l'Auditorium "Dolci Terre di Novi" si svolgerà il concerto della Banda dell'Esercito Italiano diretta da Fulvio Creux. La serata affronta un percorso di musica per banda tra tradizione ed attualità, infatti il programma affianca brani appartenenti alla grande tradizione lirica italiana (ad esempio L'Italiana in Algeri ed il Nabucco) ad altri più moderni nei quali la Banda musicale è trattata con la pienezza delle sue caratteristiche e possibilità espressive. Di Romualdo Marenco sarà eseguita una selezione di musiche tratte da Excelsior, il suo lavoro più noto.
La Banda dell'Esercito Italiano è un complesso musicale che, oltre a far fronte agli impegni istituzionali di rappresentanza, svolge una intensa attività concertistica che l'ha vista presente in quasi tutte le città italiane e all'estero. Direttore è il maestro Ten. Col. Fulvio Creux; nato nel 1956 a Pont st. Martin (AO), si è diplomato ai conservatori di Torino e Milano in strumentazione per banda, musica coral e e direzione di coro, composizione e direzione di orchestra. Ha diretto oltre 60 concerti con varie orchestre (Orchestra da camera Eporediese, Pomeriggi musicali, Angelicum, Sinfonica di San Remo, Orchestra da camera del cantiere dell'arte di Roma). Nel 1982 ha vinto il concorso nazionale per la Guardia di Finanza, dirigendo in questa veste oltre 200 concerti. Lasciato l'incarico, nel 1992 ha insegnato strumentazione per banda ai conservatori di Bologna, Avellino ed all'Accademia Pescarese. Nel 1995 ha vinto il concorso nazionale per direttore della Banda dell'Esercito, della quale è direttore dall'ottobre 1997.

24 settembre 2010: parte la stagione teatrale del Teatro Alessandrino

La Fondazione Teatro Regionale Alessandrino presenta la nuova stagione teatrale, che racchiude proposte varie e raffinate dedicate a tutti gli spettatori, spaziando tra danza, musical, prosa, operetta e tanto altro ancora.
Gli appuntamenti della stagione 2010 - 2011, sponsorizzata da Alegas, si svolgeranno presso il Teatro Comunale di Alessandria e il Teatro Sociale di Valenza, collegati – come sempre – da una navetta gratuita nelle serate di spettacolo.

Eventi di apertura
Il debutto della stagione, sponsorizzato da Centrale del Latte di Alessandria e Asti S.p.A., è affidato ad un vero e proprio evento: si tratta dello spettacolo di Toni Servillo intitolato Sconcerto, teatro di musica, con la partecipazione straordinaria di Peppe Servillo e l'Orchestra del Teatro di San Carlo di Napoli, direttore Marco Lena. Il protagonista-regista veste gli abiti di un direttore d'orchestra che prova a mettere ordine nella propria testa, attraversata come un fiume in piena dai più diversi e contrastanti pensieri, sensazioni, emozioni, malumori e fantasie. Sconcerto va in scena al Teatro Comunale sabato 23 ottobre (ore 20.45).
Il secondo spettacolo di apertura di questa stagione è Crociate, una produzione del Teatro Regionale Alessandrino, adattata e diretta da Gabriele Vacis e interpretata da Valerio Binasco. Crociate sarà al Comunale di Alessandria dal 26 al 31 ottobre, dopo il successo ottenuto al Festivaldei2Mondi di Spoleto, qui in una versione speciale ed esclusiva: attore e pubblico insieme sul palcoscenico.
Nuova Produzione
Gabriele Vacis riprende I Rusteghi di Carlo Goldoni in una produzione del Teatro Stabile di Torino e della Fondazione Teatro Regionale Alessandrino, con un cast affiatatissimo composto da Eugenio Allegri, Natalino Balasso, Jurij Ferrini e Mirko Artuso. Le prove dello spettacolo - che debutterà in prima nazionale al Sociale di Valenza il 12 febbraio – per volontà dello Stabile di Torino e del TRA si svolgono interamente a Valenza, e costituiscono un momento di grande valorizzazione per il Teatro Sociale.
Musical
Manuel Frattini torna ad Alessandria il 21 gennaio nel musical Aladin, in cui saremo trasportati nel mondo delle Mille ed una Notte e incontreremo, tra gli altri, la giovane principessa Jasmine, il perfido Gran Visir Jafar e il genio (comico) Roberto Ciufoli. Le straordinarie musiche dei Pooh accompagnano il nostro viaggio nelle notti d'oriente.
Gianluca Guidi diretto da Johnny Dorelli riporta in scena al Comunale di Alessandria Aggiungi un posto a tavola, il 15 e 16 febbraio, la commedia di Garinei e Giovannini, con le musiche di Armando Trovajoli e le coreografie di Gino Landi.
Al Sociale di Valenza il 14 dicembre va in scena la Compagnia Abbati con Hello Dolly!, briosa commedia che nella versione cinematografica aveva per protagonista una splendida Barbra Streisand.
Prosa
Leo Gullotta è il protagonista di un classico shakespeariano, al Comunale di Alessandria l'11 novembre: Le allegre comari di Windsor, dove veste i panni dello smargiasso Sir John Falstaff.
Sempre di William Shakespeare è lo spettacolo La Tempesta, ad Alessandria il 7 febbraio, che vede protagonista Umberto Orsini.
Geppy Gleijeses con Marianella Bargilli è il protagonista de L'Affarista, scritto da Honoré de Balzac, ad Alessandria il 12 aprile, con la regia di Antonio Calenda.
Giorgio Albertazzi al Sociale di Valenza (15 novembre) straordinario interprete de La casa di Ramallah, storia di una kamikaze che torna, dopo la morte, per portare ai suoi genitori e al mondo intero il crudo messaggio dell'assurdità della guerra e della violenza.
Gianluca Guidi è questa volta regista di Chat a due piazze, con Fabio Ferrari, Lorenza Mario, e la partecipazione di Raffaele Pisu, a Valenza il 16 gennaio, divertente commedia sulla difficoltà di gestire la poligamia ai tempi di Facebook.
Gabriele Vacis porta in scena Rusteghi, I nemici della civiltà, in una produzione del Teatro Stabile di Torino e della Fondazione Teatro Regionale Alessandrino in prima nazionale al Sociale di Valenza il 12 febbraio e in replica il 13.
Paolo Ferrari e Andrea Giordana il 2 marzo sono al Sociale di Valenza in un classico del teatro inglese, Un ispettore in casa Birling.
Marco Columbro e Paola Quattrini a Valenza il 7 aprile con Daddy Blues, regia di Vincenzo Salemme, vero e proprio manifesto della commedia brillante, perfetto meccanismo da intrattenimento con equivoci, scambi di ruolo, i sentimenti profondi, perfettamente miscelati.
Gli spettacoli di prosa si concludono il 13 aprile a Valenza con Alessandro Haber e Monica Scattini, insieme nello spettacolo Una notte in Tunisia, storia di un grande uomo politico in esilio forzato.
Recital
Claudio Bisio interpreta la lettura scenica di un testo inedito di Giorgio Gaber e Sandro Luporini, dal titolo Io quella volta lì avevo 25 anni, in cui Il protagonista - perennemente venticinquenne - vive dagli anni '40 ad oggi e rievoca avvenimenti vissuti in prima persona nelle varie epoche (al Comunale il 18 novembre).
La frizzante Michele Hunziker sarà al Comunale l'1 e 2 dicembre nello spettacolo Mi scappa da ridere, viaggio nella sua vita, tra passioni, principi azzurri e streghe cattive. Racconti che ispirano frammenti di fiabe e schegge di musical, in un gioco continuo di contaminazioni e di ribaltamenti visivi che comunque finiscono sempre in una sonora risata.
Danza
Torna il 20 dicembre al Comunale di Alessandria il balletto classico con Il lago dei cigni, in scena con il Rousse State Ballet e la partecipazione dei Solisti del Balletto Nazionale di Sofia. Le musiche sono di Pyotr Ilyich Tchaikovsky, la coreografia e regia di Kalina Bogoeva, da Marius Petipa e Lev Ivanov.
A metà tra danza contemporanea, teatro, circo, sport di strada e acrobazie urbane lo spettacolo della compagnia Les 7 Doigts de la main – 7 Fingers, Traces (2 gennaio, Comunale di Alessandria).
Gli incredibili Pilobolus Dance Theatre sono i protagonisti di Shadowland, il 27 marzo ad Alessandria, l'avventura surreale di una ragazza che rimane imprigionata in un universo esotico e ipnotizzante di ombre, tra scene d'amore e di terrore, sullo sfondo di composizioni sonore che spaziano da ballate a pezzi hard-rock. In assoluto una delle più grandi compagnie di danza americane, con trenta anni di carriera alle spalle.

Operetta
Il titolo presentato quest'anno a Valenza (30 dicembre) è La Duchessa del Bal Tabarin, operetta con un libretto da "pochade" e un sapiente dosaggio musicale, che rimase in cartellone per tutti gli Anni Venti. L'aria d'entrata di Frou Frou divenne così popolare che non ci fu compagnia d'operetta in Italia che non annoverasse nel suo repertorio questo lavoro.

Varietà
Il trasformista Arturo Brachetti è al Comunale di Alessandria il 15 e 16 marzo con il suo ultimo lavoro Brachetti, ciak si gira!, viaggio nell'universo cinema dalle ombre cinesi ai grandi film hollywoodiani.
Elio (senza le Storie Tese) è il protagonista dello scanzonato Figaro il barbiere, il 25 febbraio al Teatro Sociale di Valenza, proposta in versione cameristica dell'opera di Gioacchino Rossini.
Massimo Lopez omaggia invece Frank Sinatra in Ciao Frankie (Teatro Sociale, 29 marzo), slalom tra l'appassionante repertorio musicale di "The Voice" ed il trascinante intrattenimento del pubblico, con divertenti monologhi sui più svariati argomenti, le irresistibili imitazioni unite ad esilaranti e coinvolgenti momenti di pura improvvisazione.
Musica
Al Sociale di Valenza il 4 novembre la tromba di Paolo Fresu incontra la Corsica, con le voci del coro A Filetta, e il bandoneon di Daniele Bonaventura nello spettacolo Mistico Mediterraneo.
Le Sorelle Marinetti ripercorrono invece i successi dell'EIAR in Non ce ne importa niente, vera e propria pièce di teatro musicale che propone allo spettatore un viaggio temporale a ritroso, verso gli anni '30 (Teatro Sociale di Valenza, 29 novembre).

Comicità
Ale e Franz sono i protagonisti di Aria precaria (Comunale, 12 dicembre), dieci fasi della vita, su cui ridere, sorridere, ma anche riflettere. Due uomini - a volte amici, altre volte nemici, ogni tanto sconosciuti – che incrociano i loro destini in situazioni diverse, comiche ma a volte amare.
Gli Oblivion invece sono i protagonisti a Valenza (26 gennaio) di Oblivion Show, sotto la rigorosa guida di Gioele Dix, uno spettacolo che coinvolge il pubblico e lo travolge con la velocità delle gag, con l'arguzia delle citazioni e dei riferimenti musicali e letterari, con la sensazionale tecnica vocale e precisione scenica di una compagnia che è cresciuta a pane e musical.
Prevendita
La prevendita avrà inizio domenica 10 ottobre presso il Teatro Comunale di Alessandria e il Teatro Sociale di Valenza dalle ore 9.30 alle 13.30 e dalle 16,30 /19,30, solo per l'acquisto di pacchetti di minimo 10 titoli.
Lunedì 11 ottobre la vendita è riservata a gruppi organizzati e ai punti vendita esterni (es. agenzie viaggio).
Martedì 12 ottobre dalle ore 9.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 19.30 si potrà effettuare ogni tipo di acquisto.
Da mercoledì 13 ottobre e per tutta la stagione le biglietterie sono aperte dalle ore 16.30 alle 19.30; nelle sere di spettacolo la prevendita è protratta fino alla fine dell'intervallo.
L'acquisto on line è possibile da martedì 12 ottobre, con piante aggiornate in tempo reale.
Per maggiori informazioni, per le tariffe e i dettagli della vendita, consultare www.teatroregionalealessandrino.it, nella sezione biglietteria.

25 e 26 Settebre 2010 Marcello Chiaraluce @ Sei Sensi IN Fiera - Cittadella di Alessandria -

"Sabato 25 Settembre 2010, nella splendida location della Cittadella di Alessandria, si terrà la Fiera delle Discipline Olistiche "Sei Sensi IN Fiera", organizzato dal centro "Il Sè" di Alessandria con il patrocinio del Comune e della Provincia" .
L'evento della durata di due giorni, vedrà nel primo lo svolgersi di una serie di eventi  musicali che vedranno come headliner il "Rock d'Autore" di Marcello Chiaraluce  che con la sua band Serena Torti (Voce), Luca Grosso (Batteria), Kenny Valle (Tastiere), Daniele Piglione (Basso) e Luca Ogliaro (Chitarra Acustica),
andrà a proporre una serie di brani originali tratti dal suo secondo disco, la cui uscita è prevista per l'inverno 2010, insieme ad alcune delle cover degli autori che hanno più influenzato la sua produzione.
Prima di loro si vedrà l'esibizione del Cantautore Folk Andrea Vercesi, che accompagnerà la manifestazione delle ore 20:00 con la sua chitarra acustica e l'arpista di fama nazionale Patrizia Borromeo, invece per quanto riguarda l'ora dell'aperitivo.
Insomma dalle ore 19:00 circa le note musicali andranno a completare quello che è lo spirito dell'evento: il benessere dell'anima a 360°.
Durante il corso della giornata si avrà inoltre la possibilità di di degustare le specialità culinarie proposte con i diversi stand presenti all'interno." 

Inaugurazione mostra 25 settembre 2010

Sabato 25 settembre alle ore 18:00 presso il Museo Etnografico "C'era una volta" - Piazza della Gambarina 1, Alessandria, si terrà l'inaugurazione della Mostra Personale di Anna Gozzo.
Sperando nella massima partecipazione.
--
Elena Garneri
 
Museo Etnografico "C'era una Volta"
Associazione "Amici del Museo"
Piazza della Gambarina - 15100 Alessandria
 
http://www.museogambarina.it
tel & fax (+39) 0131 40030

giovedì 23 settembre 2010 : le news di RadioGold.it

www.radiogold.it  - nella sezione "Programmi Gold" un nuovo dvd recensito da Claudio Pofi

Ecco le principali notizie:
Forse a metà ottobre i bus ATM si fermeranno. Sarà sciopero contro la privatizzazione
 - Attorno alla metà di ottobre sarà sciopero degli autobus ad Alessandria. I lavoratori protesteranno contro la privatizzazione dell'azienda di trasporto pubblico locale, l'Atm. L'Unione Sindacale di Base deve ancora fissare una data e vorrebbe scongiurare lo sciopero, che sembra però l'unica alternativa …
Alessandro Profumo lascia Unicredit
 - L'amministratore delegato di Unicredit, Alessandro Profumo ha rassegnato le dimissioni dopo la richiesta del Cda. Al suo posto arriva Dieter Rampl. La vicenda dell'amministratore, nel mirino degli azionisti per una gestione non condivisa da tutti, ha portato alla frattura. Tra gli azionisti c'è anche …
Studenti in corteo contro la riforma Gelmini
 - Martedì prossimo gli studenti alessandrini sciopereranno. I ragazzi delle scuole superiori scenderanno in piazza per protestare contro le classi sovraffolate, il precariato e i tagli alla scuola pubblica, considerati tutti effetti della Riforma Gelmini. Ieri alcuni rappresentanti del Collettivo Studentesco …
Il laboratorio di Scienze MFN di Alessandria aveva fornito una prova al processo sull'omicidio di Garlasco
 - Informatica e scienza vanno di pari passo. A dimostrazione di questo sarà possibile assistere alla ricostruzione delle prove che il laboratorio di informatica della facoltà alessandrina di Scienze MFN (matematiche fisico naturali) in collaborazione con quello torinese di informatica giudiziaria con …
Alessandria ospiterà la Società Italiana di Nefrologia
 - Alessandria sarà il punto di riferimento di tutti gli studiosi di malattie o interventi legati ai reni. La Società Italiana di Nefrologia ha scelto il capoluogo per ospitare il 28° congresso Interregionale Piemonte e Valle d’Aosta. Sabato all’Associazione Cultura e Sviluppo si terrà il congresso mentre …
Entro la fine del 2010 si conoscerà il nome di chi procederà alla sistemazione dello Stura
 - I lavori per la sistemazione del torrente Stura a Terranova verranno appaltati prima della fine dell'anno. Primo passo previsto sarà la progettazione per la pulitura della sponda destra a monte del ponte sul torrente Stura e il taglio delle piante più pericolose presenti a valle del ponte. …
I grigi perdono il loro capitano per 10 giorni
 - Brutta notizia per tutti i tifosi grigi. Fabio Artico salterà la prossima partita di campionato con il Gubbio. Nell'allenamento di martedì il capitano si è procurato uno stiramento al collaterale del ginocchio destro. Il dolore è ancora forte ma la speranza è che Artico sia almeno a disposizione per …

I Shok Do Ghen * Cena Giapponese Vegana @ Piccolo Spazio Interculturale > Serydarth

 
"I Shok Do Ghen" è la traduzione di 4 ideogrammi giapponesi il cui significato vuole esprimere che il cibo è una medicina per il corpo.
Dopo il fast food americano proposto nella precedente cena, si passa ora all'alto estremo, sia in termini geografici: dall'ovest all'est; sia in termini di qualità del cibo.
 
Masa, volontario giapponese del Piccolo Spazio Interculturale, propone una cena unica in Italia per la combinazione degli elementi: giappone, vegan (senza utilizzo di alcun prodotto di derivazione animale) e biologico.
Un mix perfetto che sostiene il titolo della cena, ponendo l'accento sull'importanza del cibo che viene ingerito che, se ben scelto, può anche diventare vera e propria medicina.
 
Masa lavora e viaggia da diverso tempo in Europa aiutando gratuitamente aziende agricole biologiche, spesso a conduzione famigliare, con l'intento di imparare vari, innovativi e tradizionali metodi di cultura quali permacultura, biodinamica, ecc... con lo scopo, un giorno di creare il suo campo in totale armonia con l'ambiente e senza utilizzare prodotti chimici.
 
Il menù di degustazione che viene proposto e servito con sottofondo di musica giapponese sarà composto da:
  • Sushi Vegano
  • Bio Tagliatelle Udon con seitan, funghi e verdura
  • Tempura
  • Kashi Saishok (Torta Vegana)
  • Sakè de Mentira (Vino Bianco)
La serata si terrà lunedì 27 settembre alle ore 20 presso il Piccolo Spazio Interculturale di via Caccia 5 a Casale Monferrato.
Ai partecipanti verrà suggerito un contributo di sottoscrizione di 12€.
I posti sono limitati e per partecipare è indispensabile prenotarsi entro domenica 26 settembre a serydarth@yahoo.it o 349.5250560
 

POST RECENTI