Masterclass "Vocal Technology" + Jazzybao Vol. XIII @ DAZIBAO CIRCOLO CULTURALE TORTONA (AL) DOMENICA 9 APRILE DALLE ORE 10.00

DAZIBAO CIRCOLO CULTURALE
C.so Alessandria, 141 
15057 TORTONA (AL)



VOCAL TECHNOLOGY
Presentazione
Vocal Technology è un seminario rivolto principalmente a cantati ed insegnanti di canto, ma anche a tutti coloro che lavorano insieme ad essi per comprendere ancora di più tutto quello che ruota intorno al mondo voce.
Durante il corso verranno toccati molti argomenti che permetteranno di far luce su tante cose che ancora oggi in Italia si danno forse per scontate tra cantanti e insegnanti e quindi non se ne conosce
la reale importanza, come per esempio quale tipo di microfono usare e con quale effetto, quali siano le possibilità artistiche che possiamo avere usando determinate macchine e la stretta relazione
tra tecnica e tecnologia nel canto moderno.
Un valore aggiunto alla didattica anche per le voci classiche, nuovi modi di usare la voce come beatbox, imitazione di altri strumenti e la creazione in tempo reale di arrangiamenti solo vocali.
La voce live e la voce in studio, il proprio setup, tecnologia artistica o correttiva e l' utilizzo di software per uso musicale.
Tra gli obbiettivi del corso c'è quello di dare ai partecipanti nozioni pratiche che possano introdurre come valore aggiunto al loro lavoro da subito, provando insieme le cose più importanti.
Il corso finirà con una discussione collettiva sia per rispondere a problemi che i partecipanti hanno, sia per sensibilizzare ad avere una visione più ampia della voce e di tutto quello che le ruota attorno.

PROGRAMMA CORSO
Dal passato al presente: Una visione generale per capire come sia cambiata la relazione tra tecnica vocale e tecnologia e soprattutto quali siano le nuove possibilità artistiche.
In questa prima parte col supporto anche di materiale audio\video, introduco gli argomenti principali.
L'Abc del linguaggio specifico, cosa è importante sapere del percorso che compie il segnale audio da quando nasce fino alla codifica digitale.
Questo serve per capire un pochino meglio gli "attrezzi del mestiere"
I microfoni: perché così tanti tipi? Qual' è quello più adatto alla nostra voce?
La strumentazione e i suoi collegamenti : Imparare ad essere indipendenti e saper gestire tutto ciò di cui il cantante ha bisogno per esibirsi.
Di sicuro la parte più importante per chi usa la voce: i Microfoni, parlo delle tipologie e funzioni principali e anche di come vengono collegati al mixer e altri componenti.
Il meraviglioso mondo dell'effettistica: Compressore, Reverbero, Delay, Harmonizer naturale e pedaliere "all in one" per il cantante moderno.
Loop station, beat box e la creazione di un arrangiamento vocale su cui cantare.
Questa è la parte più artistica poiché illustro i principali effetti usati soprattutto in questi ultimi anni dai cantanti fino a far vedere come creare solo con la voce arrangiamenti vocali live.
La scelta del setup dal live all'home recording.
Cosa avere come setup di base per cantare live o in casa, per studiare o registrare i propri demo.
Uno sguardo ai software per uso musicale: A cosa servono, come possiamo utilizzarli per studiare, insegnare e creare, quali nuove possibilità artistiche e didattiche offrono.
Questa è tutta la parte relativa ai software sia di produzione musicale o didattica e sia di "ritocco vocale".
Discussione conclusiva con i partecipanti. 

Docente: Luca Del Sarto Vocal Coach
Cantante, vocal coach, sperimentatore vocale, arrangiatore.
Dopo diverse esperienze tra cui anche il Cpm di Milano ha avuto l'opportunità di studiare metodi e seguire lezioni con diversi insegnanti nazionali ed internazionali esponenti anche delle maggiori tecniche di canto moderne e non.
Grazie a tutte queste esperienze e alla propria ricerca personale ha creato il metodo di studio per artisti vocali Be Your Voice ottenendo un suono naturale, libero e privo di alcun sforzo, imparando a conoscere dove la natura ci guida, per creare il "proprio strumento" e suonare con esso generi musicali diversi.
Le sue esperienze di ricerca vanno dalle tecniche di bel canto italiano fino alle ricerche vocali di Demetrio Stratos o lo stile di Bobby cFerrin, per arrivare alle più moderne sonorità di beatbox e imitazione di strumenti come il basso, l'armonica o la tromba per poi addentrarsi nella tecnologia e nell'effettistica applicata alla voce, cercando di tirare fuori la radice stessa del canto al servizio della comunicazione artistica.
Attraverso questo percorso è cresciuta la consapevolezza e l'utilizzo di strumenti come microfoni, compressori, delay, loop station e tanto altro che hanno permesso un uso anche non convenzionale
della voce unito alla costruzione del proprio setup con macchine dedicate alla voce ed altre riadattate ad essa sperimentando sonorità ex novo.
Grazie soprattutto a queste ultime ricerche artistiche è nato il seminario "Vocal Technology" rivolto principalmente a cantati ed insegnanti di canto, invitato anche a convegni come "La Voce Artistica", "Lucca & Voce" o tra i docenti del corso universitario di "Alta Formazione in Vocologia Artistica".
Continuando sempre la sperimentazione vocale ha creato il concerto per solo voce "Vocalmente Parlando" in cui racconta il suo percorso musicale soltanto con la propria voce concepita come uno strumento vero e proprio allargando i comuni orizzonti a cui siamo legati quando pensiamo ad un cantante.
Un viaggio sonoro che stimola la parte più profonda dell'animo umano con l'ausilio di loopstation e tanti altri strumenti tecnologici adattati al canto usati artisticamente per comunicare anche al di là delle parole.
Ha fondato i laboratori vocali "Le Diverse Direzioni – Glee Club –" un percorso vocale di crescita personale per dar spazio a quello che può far il canto nella vita delle persone quando si ha la voglia di superare i propri blocchi emotivi.
Ultimamente è diventato anche arrangiatore per alcuni suoi allievi.

Dalle 21.00 circa avrà luogo la Jam session JAZZYBAO Vol. XIII

Opening: Luca Del Sarto
Vocalmente Parlando è un concerto per voce sola.
Il racconto della storia musicale di una voce e delle sue voci, quella di Luca Del Sarto.
Un viaggio sonoro in cui si cerca di allargare il concetto di cantante andando a ricreare suoni come la tromba o la batteria, il basso piuttosto che l'armonica unendo tradizione ad effettistica.
Un percorso pieno di contaminazioni che passa dalla vocalità diplofonica a quella corale improvvisativa, dallo scat alla "canzone" come siamo abituati ad intenderla solitamente.
Non mancherà anche una parte di interazione col pubblico per cercare di far vivere queste emozioni direttamente sulla propria pelle attraversando la quarta parete.


N.B.: gli orari potrebbero subire lievi variazioni.


Per informazioni sul programma e iscrizioni, rivolgersi ad Alessandro Imelio:
tel: 339 2128343
e-mail: aleime@gmail.com



INGRESSO CON TESSERA ARCI 2017

METTI MI PIACE ALLA PAGINA FACEBOOK DEL DAZIBAO:

L'EVENTO FACEBOOK PER PARTECIPARE:
IL NOSTRO NUOVO SITO E' ONLINE, ISCRIVETEVI ALLA NEWSLETTER PER RICEVERE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SUI NOSTRI EVENTI!!

Nessun commento:

Posta un commento

POST RECENTI