SIMONE ALBACE VINCE LA SECONDA TAPPA DI “UNA CANZONE PER SOGNARE” EDIZIONE 2018, PER LE GIOVANI PROPOSTE VINCE IRENE FURNARI, PER LA CATEGORIA OVER CRISTINA ARGENTI. A GAIA FIORI VA IL PREMIO DELLA CRITICA.



Venerdì 3 agosto, in una splendida e calda serata estiva, ha vinto la seconda tappa di questa edizione 2018, giunta ormai alla sesta,  di “Una Canzone per Sognare”,  Simone Albace di Borgo Priolo (PV) con il brano “Cambiare" di Alex Baroni, all'Agriturismo Giada di Rivanazzano Terme (PV), immerso nei colli dell'oltrepo pavese.

Anche questa seconda tappa di selezione ha portato nuove voci provenienti da ogni parte del Piemonte e regioni limitrofe.

A valutarne le qualità si è espressa una giuria di alto livello composta da Giacomo Bartoluccio (presidente di giuria, musicista, imprenditore e presidente dell’associazione “Four Seasons”), Rosanna Mita (cantante), Marinella Colaluca (cantante), Liliana D'Ercole (cantante e che ha frequentato un corso speciale per la formazione di giurati), Alessandro Lupo Pasini (maestro compositore, direttore dell'istituto Folcioni di Crema), Albert One (cantante e produttore molto noto negli anni ottanta, ricordiamo alcuni brani famosi: "Yes no family", "Turbo diesel", "Sing Song Now Now", ec...), Lallo Tanzi (famoso batterista: ha collaborato con tanti personaggi famosi dello spettacolo, per citarne alcuni: Drupi, Pino Daniele, Mango, Ivana Spagna, Teo Teocoli, Barbara D'Urso, ec.).

 Il secondo posto è stato vinto dal duo Whisky & Soda, di Melegnano e Sant'Angelo Lodigiano, che hanno cantato “I Belong to you” di Ramazzotti & Anastacia.
 Al terzo posto si è classificata la casalese Angela De Salvo che ha cantato "Sei bellissima" di Loredana Bertè.

Per la categoria over ha vinto Cristina Argenti, di Alessandria, che ha cantato “Chiedimi tutto” di Mina, al secondo posto si è classificato Fabrizio Mauri di Godiasco (PV) che ha cantato "Infinito" di Raf e al terzo, a pari merito, Gianluca Cavalcante, di Arma di Taggia (IM), che ha cantato  "Ci vorrebbe il mare" di Marco Masini e Lorenzo Calatroni, di Broni (PV), che ha cantato "Sonnambulismo" di Enrico Ruggeri.
 L’ambito premio della critica, che da quest'anno è dedicato a Maurizio Sordo,  è andato a Gaia Fiori, di Godiasco (PV che ha cantato "La voce del silenzio" nella versione di Silvia Mezzanotte.

Per le giovani proposte ha vinto Irene Furnari di Litta Parodi (AL).
che ha cantato “Cinque giorni” di Michele Zarrillo. Al secondo posto Marzia Noviello di Trecate (NO) ed al terzo posto Jasmine Tubito, di Cherasco (CN).
Gli altri cantanti in gara: Angelo Mangiafico, Michele Vitaliano, Martina Garrone, Luisa SCarfò, Isabella Damiani, Alessia Colombo, Davide Destefani, Betty Corti, Angelo Tubito, Lorenzo Rando e Alessio Prossomariti.

Ospiti canori: Noemi Giardina, Brando, Luca Caltanisetta, Liliana D'Ercole, Marinella Colaluca, Rosanna Mita e il grande Albert One.

Ha presentato Beppe Viazzi, la direzione artistica di Mario Mossuto. Audio e Luci Dj Max della Service DjMax LeylaD. Le foto sono state curate da Mauro Ricagno e le riprese video da Oliver Buzz.

Media partners ufficiali della manifestazione Radio City e 7Gold Telecity 1.

Terza tappa in programma: sabato 25 agosto presso "La Nuova Boccia" di Lungo Tanaro San Martino (AL)

Info ed iscrizioni: 3384457711 (Mario Mossuto) per partecipare alle selezioni.
Regolamento completo della manifestazione sul Blog e la pagina Facebook di UNA CANZONE PER SOGNARE:
F.to
Mario Mossuto 3384457711
Oppure scrivere a: mariusm@alice.it
http://ildjmario.blogspot.it/
http://unacanzonepersognare.blogspot.it/
http://www.facebook.com/mario.mossuto#!/mario.mossuto
http://www.youtube.com/mariusmstaff



Nessun commento:

Posta un commento

POST RECENTI