Venerdì 3 febbraio all'I.I.S. Saluzzo di Alessandria conferenza su "Genitori e figli davanti allo schermo"



Venerdì 3 febbraio, dalle ore 14.30 alle 17.30, l'I.I.S. Saluzzo-Plana di Alessandria (via Faà di Bruno 85) ospita un laboratorio organizzato dall'Associazione di cultura cinematografica e umanistica La Voce della Luna, in collaborazione con Fili - Laboratorio filosofico permanente, e condotto dal prof. Umberto Mosca, Film Educator, Università degli Studi di Torino.
Il laboratorio, a ingresso gratuito, si rivolge a docenti, formatori, genitori, studenti, e agli eventualmente interessati alla tematica proposta.    

Come il racconto cinematografico interagisce con la sensibilità di ogni singolo spettatore, con le sue esperienze personali e i propri interessi specifici. Perché la visione di un film è un'esperienza unica, che non potrebbe avvenire se lo spettatore non proiettasse sullo schermo desideri ed emozioni, memoria e immaginazione, cultura individuale e cultura collettiva. Utilizzata in questa prospettiva, l'immagine cinematografica diventa un'esperienza centrale per potenziare abilità quali l’autoriflessione e l’espressione di sé, per individuare nuove risorse strategiche legate alla crescita personale, per elaborare nuove soluzioni con cui affrontare le transizioni e affrontare cambiamenti e trasformazioni.

E' gradita l'iscrizione al numero 348/0959484, oppure scrivendo a lavoce.dellaluna@virgilio.it

Si rilascia attestato di partecipazione.



Per maggiori informazioni
http://www.voceluna.altervista.org/



Nessun commento:

Posta un commento

POST RECENTI