Sabato 3 febbraio 2018 ore 21 al Teatro P. Giacometti di Novi Ligure Altro che America's Cup Compagnia Gli Illegali

Offerta per gli amici di BlogAL. Comunicando in cassa il codice Acac sconto di 3 euro sul biglietto: 7 euro anziché 10!

Sabato 3 febbraio 2018. Ore 21

Teatro P. Giacometti, Corso Piave 2, Novi Ligure
Rassegna Tealtro

Altro che America's Cup
Di: Massimo Brioschi

Regia: Luigi Di Carluccio
Aiuto-regia:
Salvo Andy Scicolone
Con:
Gian Franco Cereda, Antonio Coccimiglio, Luigi Di Carluccio, Pierfrancesco Manca, Elisabetta Puppo, Marco Triches

Scenografia Gian Piero Puppo

Tecnico luci: Massimo Brioschi
Costumi Ricami e Stampe Alessandria

Compagnia Gli Illegali

Ingresso unico 10 euro
Tariffa ridotta per studenti e con carta "Io Studio" 5 euro

Biglietteria aperta in teatro dalle 20 il giorno dello spettacolo.
Per informazioni. Email: info@illegali.it

Sabato 3 febbraio 2018 alle ore 21, nell'ambito della rassegna Tealtro organizzata da Città di Novi Ligure in associazione con Acos S.p.a., presso il Teatro P. Giacometti, Corso Piave 2, Novi Ligure, la Compagnia Gli Illegali presenta lo spettacolo Altro che America's Cup, di Massimo Brioschi, regia Luigi Di Carluccio, aiuto-regia Salvo Andy Scicolone, con Gian Franco Cereda, Antonio Coccimiglio, Luigi Di Carluccio, Pierfrancesco Manca, Elisabetta Puppo, Marco Triches, scenografia Gian Piero Puppo, tecnico luci Massimo Brioschi, costumi Ricami e Stampe Alessandria

Guardare la gara di barche a vela più famosa del mondo non è sufficiente per capire quello che succede su una barca. Forse basta per capire alcuni aspetti tecnici. Ma per il resto ci vuole qualcosa in più, qualcosa di diverso. Per esempio ci vuole uno spettacolo teatrale, con una vela, un equipaggio, uno spazio ristretto e non troppe risorse. Insomma ci vuole altro. Ci vuole Altro che America's cup.

Uno spettacolo autoprodotto, dalla scrittura alla messa in scena.
Un'avventura che sembra un gioco ma in cui i dibattiti fondamentali che riguardano la nostra vita e la convivenza comune vengono alla luce, in un'atmosfera che alterna momenti di spensieratezza e divertimento ad altri di intensità e di tensione.
Un gioco sottile, in una gara che non è una gara, in cui diversi modi di pensare e di vivere si incontrano e si scontrano. Cosa succede quando si convive in uno spazio limitato e non si può andare via? Cosa succede quando si deve per forza discutere e mediare ogni decisione?
Per capire si può solo salire in barca e cominciare la navigazione.

Si ringraziano la Città di Novi Ligure e il personale della biblioteca di Novi Ligure per l'organizzazione della rassegna  Tealtro.

Nessun commento:

Posta un commento

POST RECENTI