cineforum all'aperto venerdì 3 agosto al PerlaNera


VENERDI' 3 AGOSTO

CINEMA ALL'APERTO

AL LABORATORIO ANARCHICO PERLANERA

v.Tiziano Vecellio 2 ALESSANDRIA


IL FILM

"MORTO STALIN SE NE FA UN ALTRO"
trama
Il 3 marzo 1953 Iosif Stalin, capo supremo dell'Unione Sovietica, crolla a terra stroncato da un'emorragia cerebrale. La sua morte viene però dichiarata ufficialmente solo due giorni più tardi, durante i quali la squadra ministeriale del defunto dittatore si scontra per ottenere il potere supremo. Tra i protagonisti del teatrino di follia e disumanità che ne scaturisce, sono presenti i figli di Stalin, Vasilij e Svetlana, il generale Georgij Žukov, Nikita Chruščёv, Georgij Malenkov, Vjačeslav Molotov e il depravato Lavrentij Berija.
è un film del 2017 diretto da Armando Iannucci.

Adattamento cinematografico del romanzo grafico La morte di Stalin di Fabien Nury e Thierry Robin, il film racconta gli eventi che seguirono la morte di Iosif Stalin nel 1953.
In Russia il film è stato bandito dalle sale cinematografiche; questo evento di censura è stato il primo (di questo genere) nella Russia post-sovietica.

RICONOSCIMENTI

  • 2018 - British Academy Film Awards[3]
    • Candidatura per il miglior film britannico
    • Candidatura per la miglior sceneggiatura non originale
  • 2017 - Toronto International Film Festival
    • Candidatura per il Platform Prize a Armando Iannucci
  • 2017 - Torino Film Festival[4]
    • Premio Fipresci
  • 2017 - British Independent Film Awards
    • Miglior attore non protagonista a Simon Russell Beale
    • Miglior casting a Sarah Crowe
    • Miglior trucco e acconciature a Nicole Stafford
    • Miglior suono a Anna Bertmark
    • Candidatura per il Miglior film indipendente britannico
    • Candidatura per il Miglior regista a Armando Iannucci
    • Candidatura per il Miglior attrice non protagonista a Andrea Riseborough
    • Candidatura per il Miglior attore non protagonista a Steve Buscemi
    • Candidatura per la Miglior sceneggiatura a Armando Iannucci, David Schneider e Ian Martin
    • Candidatura per i Migliori costumi a Suzie Harman
    • Candidatura per il Miglior montaggio a Peter Lambert
    • Candidatura per le Migliori musiche a Christopher Willis
    • Candidatura per la Miglior scenografia a Cristina Casali
    • Candidatura per i Migliori effetti a Ronald Grauer e Bernard Newton


ingresso gratuito con inizio film alle ore 21.00


 

Nessun commento:

Posta un commento

POST RECENTI