Programma di gennaio della Casa del Teatro di Asti


Il programma di gennaio della "Casa del Teatro" di via Goltieri del Teatro degli Acerbi e Alessio Bertoli:  la "Casa del Teatro" è aperta alla città, alle idee, all’arte in tutte le sue forme e vuole porsi come vero e proprio terzo polo teatrale astigiano.
Un "luogo della fiducia e della curiosità" con apertura alle realtà artistiche del territorio, alle altre Case del Teatro di Asti, ma soprattutto con l'intento si aprirsi ad esperienze esterne, nazionali ed internazionali.


In occasione della Befana, si inizia sabato 5 gennaio alle 21,15 con la rassegna "A teatro con mamma e papà".
Dopo il successo degli appuntamenti del mese di dicembre è in programma lo spettacolo "Il treno dei folletti" di  Colmena Teatro, di e con Federica Sassaroli.    
Tratto dal racconto di Chris Van Allsburg, uno spettacolo che rende ancora più magica l’atmosfera del Natale. La protagonista ricorda con allegria e tenerezza un appassionante viaggio notturno tra strani personaggi e canti natalizi. Al polo Nord, in compagnia di uno stuolo di folletti, si troverà a conoscere Babbo Natale.
Un modo per aspettare la notte della Befana a teatro, con uno spettacolo natalizio.

La programmazione proseguirà venerdì 11 con la rassegna "Nero Cronaca" e lo spettacolo "Abrakadaver, seratina comico macabra" de I Soggetti& Co. , sabato 12 con un pomeriggio a teatro per i bambini con Serena Schillaci e "Teatrando s'impara" e venerdì 18 con il pomeriggio di "Facciamo salotto" con gli ospiti dell'Associazione Ondesferiche.

Per il fine mese sabato 26 e lunedì 28  una novità assoluta: Mario Nosengo, Fabio Pasciuta e Simone Poncino presentano lo spettacolo "33 giri di Iliade" da Omero e Baricco. Baricco, autore di una bellissima rilettura, se cosi’ vogliamo chiamarla,  smonta e rimonta l'Iliade creando ventun monologhi, corrispondenti ad altrettanti personaggi del poema e al personaggio di un aedo che racconta, in chiusura, l'assedio e la caduta di Troia.
Mario Nosengo, Fabio Pasciuta e Simone Poncino, proveranno con la voce e il suono ormai “antico” dei 33 giri, a catapultarci nella guerra di Troia, facendoci vivere le emozioni di una storia feroce ed appassionata come se fosse un teatro a 3D. 


Inoltre, domenica 27, in occasione della Giornata della Memoria il Teatro degli Acerbi proporrà il recital "Le stanze del cuore" dagli scritti e le lettere di Edith Stein.
Lo spettacolo inizia la nuova rassegna "Le sfide della Fede".

Il programma completo su FACEBOOK "Casa del Teatro Asti".
La "Casa del Teatro" è presso l'Auditorium ex Centro Giovani, in Via Goltieri n. 1/a (di fronte alla Biblioteca Astense).
Ingressi: € 8 intero / € 6 ridotto, tranne l'appuntamento del 18 gennaio, a ingresso libero.
Promozione: alla Pizzeria Roero, via Roero n.11 alle ore 19.30 della sera di rappresentazione “Menù Casa del Teatro” con pizza margherita, bibita in lattina e dolce  € 10,00 e tutti i giorni sconto 10% presentandosi con il biglietto originale.
Per info e prenotazioni: 333/4519755 - casadelteatroat@gmail.com

Nessun commento:

Posta un commento

POST RECENTI