venerdì 5 dicembre l'attrice alessandrina Federica Sassaroli al Teatro Sociale di Valenza, Alessandria

Venerdì 5 dicembre l'alessandrina Federica Sassaroli al Teatro Sociale di Valenza

Spunti sagaci e tante risate con lo spettacolo Prima o poi un titolo lo trovo

 

Si ride venerdì 5 dicembre al Teatro Sociale di Valenza e lo si fa con l'attrice Federica Sassaroli,  un prodotto a kilometro zero della provincia alessandrina. Un'altra scelta di Roberto Tarasco, direttore artistico della rassegna APRE, volta a valorizzare realtà artistiche del territorio, dopo il valenzano Dario Benedetto, recente protagonista, venerdì 21 novembre, sul palcoscenico di corso Garibaldi.

Di Prima o poi un titolo lo trovo, lo spettacolo in scena venerdì 5 dicembre (ore 21) a Valenza,  la Sassaroli, voce ufficiale della compagnia telefonica Vodafone dal 2007, è autrice ed interprete. Si tratta di "un'auto-celebrazione", una sequenza di situazioni e personaggi che attingono e si alimentano dall'inesauribile fonte della realtà personale e sociale della protagonista. Sul palco il mondo delle donne: dalla speaker più odiata dagli italiani, all'irriverente Lola, cuoca spagnola, sempre pronta ad analizzare le strane abitudini degli italiani, passando dalla svampita Nohemi, aspirante attrice-ballerina-velina-showgirl-conduttrice, perennemente in caccia di provini. "Una serata all'insegna del divertimento e della risata, con un retrogusto di critica e qualche provocazione", così presenta il proprio testo Federica Sassaroli. I personaggi, nati nel laboratorio di Zelig,  trovano nel teatro il loro autentico "canale".

 

Diplomata in recitazione al Teatro Libero di Milano e in doppiaggio presso il C.T.A., Federica Sassaroli studia tra gli altri con Paolo Rossi, Paolo Nani, Laura Curino, Luciana Melis, Lucia Vasini, Corrado Accordino, Walter Leonardi.Ha lavorato con varie compagnie teatrali, svolgendo inoltre l'attività di doppiatrice e speaker in spot e trasmissioni radiofoniche e televisive su reti nazionali

È vincitrice del Festival Nazionale del Cabaret 2011, del Festival delle Arti 2011, finalista al Festival Nazionale del Cabaret 2007 e dal 2008 frequenta il laboratorio di Zelig. È tra i comici di "Copernico" in onda nel 2013 su Comedy Central, Sky. Nel 2013 esordisce come presentatrice al Premio Marzotto per la regia di Gabriele Vacis. Dopo aver lavorato dal 2002 al 2006 per la Fondazione per la lettura "Il battello a vapore", ha fondato la compagnia "Colmena Teatro". Gli spettacoli di Colmena Teatro sono in scena dal 2006 all'interno delle scuole e dal 2007 nelle stagioni di diversi teatri tra cui il Teatro della Cooperativa, il Teatro Nel Trotter e il Teatro Oscar di Milano, il Teatro Agnelli di Torino, il Teatro Regionale Alessandrino. Laureata con il massimo dei voti in Lingue e Letterature Straniere, è docente di spagnolo e di teatro.

 

Biglietti: intero 15€, ridotto 10€

 

I biglietti si possono acquistare al botteghino del teatro dal martedì al venerdì dalle ore 16 alle 19 e il sabato dalle 10 alle 13.

 

Informazioni ai numeri 0131.942276 - 324.0838829

 

 

La stagione del Teatro Sociale di Valenza ha il sostegno del Comune di Valenza, del circuito Live Fondazione Piemonte dal Vivo – Circuito Regionale dello Spettacolo e del progetto "Adotta una Compagnia" della Regione Piemonte, e trova quali sponsor tecnici Coop Novacoop e Radiogold.

 

 

Nessun commento:

Posta un commento

POST RECENTI