Venerdì 26 febbraio, alle 21, torna on line il Cineforum di Progetto Genitori: Guardiamo un corto insieme?

 

Lo sappiamo, negli ultimi dodici mesi abbiamo dovuto fare sacrifici, abbiamo dovuto cambiare molte delle nostre abitudini, ed è cambiato il nostro modo di ‘stare insieme’, ma noi abbiamo deciso di non rinunciare alle tutte le cose belle, quindi… non prendete impegni, preparate il pop-corn e sistematevi comodi, perché venerdì 26 febbraio alle 21.00, porteremo il cineforum direttamente a casa vostra!

Se lo vorrete, trascorreremo un’oretta insieme guardando un cortometraggio e discutendo (brevemente) dei temi e delle emozioni che susciterà, magari in compagnia dei vostri ragazzi, perché proprio i ragazzi sono i protagonisti del corto che abbiamo scelto; girato nelle nostre terre, con il coinvolgimento degli studenti dell’Istituto Superiore Statale Leardi di Casale Monferrato e realizzato sotto la sapiente guida del regista di “Un posto sicuro” e di “Dolcissime” (già nostro ospite lo scorso anno), Francesco Ghiaccio.

“Arianna” è la storia di una ragazza che scompare nel nulla durante una gita. È la storia di un gruppo di ragazzi che cerca di fare luce sul mistero che avvolge la loro amica. Arianna che un tempo rideva. Arianna che non aveva segreti. La sua migliore amica. Il suo ex. I genitori divorziati… Arianna in una notte che sembra non finire mai farà da specchio ad ognuno mettendo a nudo segreti, desideri, paure.

Introdurranno e guideranno le riflessioni Michele Maranzana, Dirigente Scolastico dell’Istituto Amaldi di Novi Ligure, e Barbara Rossi, critico cinematografico, film educator e saggista di cinema.

L’incontro si svolgerà in modalità online tramite l’utilizzo della piattaforma Zoom. Il link di accesso sarà inviato a coloro che avranno effettuato l’iscrizione gratuita su: www.culturaesviluppo.it/prossimi-eventi 


Il cineforum è organizzato da Cultura e Sviluppo e Lessico Familiare, in collaborazione con La Voce della Luna - Associazione di cultura cinematografica e umanistica, FIC - Federazione Italiana Cineforum, Gapp, CsvAA.

Nessun commento:

Posta un commento

POST RECENTI