CHI-COSA-QUANDO-DOVE

Festival della Voce di Castelspina (AL) - Tre giornate di corsi, laboratori e masterclass dedicate alla voce cantata e ai pianisti accompagnatori 


Sono aperte fino all'8 maggio 2018 le iscrizioni alla prima edizione del Festival della Voce, rassegna musicale che propone corsi, laboratori e masterclass per cantanti e pianisti accompagnatori. Il Festival si terrà nel comune di Castelspina, a pochi chilometri da Alessandria, l'11-12-13 maggio 2018 ed è organizzato dall'associazione Innesti di Cultura, con la collaborazione di maestri di canto e professionisti del teatro musicale e dell'opera lirica e con il patrocinio del Comune di Castelspina. Una full immersion di tre giornate dedicata ai cantanti e alla "voce" come strumento musicale e interpretativo. I corsi di canto, tenuti dai maestri Victor Andrini, Susy Dardo, Marta Leung e Claudio Ottino, saranno affiancati a un corso tenuto da Paolo Grosa, maestro collaboratore del Teatro Regio di Torino, dedicato ai pianisti che vogliano avvicinarsi alle professioni di pianista accompagnatore e maestro collaboratore.

Oltre ai corsi, il Festival della Voce propone a tutti i partecipanti un intenso laboratorio teatrale, con più appuntamenti ogni giorno, dedicato alle basi dell'arte scenica e tenuto dall'attore di improvvisazione teatrale Alberto Barolo. Cinque masterclass, incentrati su specifiche tematiche, completano l'offerta formativa. La prima masterclass, in apertura dei lavori, sarà tenuta dalla dott.ssa Giorgia Consavella, osteopata professionista, che effettuerà brevi sedute di osteopatia per provare direttamente sul cantante come le tecniche applicate possano migliorare l'espressione vocale. Il Festival della Voce fornisce, inclusi nella quota di iscrizione, vitto e alloggio presso il monastero delle Suore Francescane Angeline di Castelspina (a pochi chilometri da Alessandria), un'ampia struttura immersa nel verde, con sale per lo studio del canto e un auditorium da 250 posti.

Per maggiori informazioni: www.festivaldellavoce.wordpress.com - e-mail: innestidicultura@gmail.com


Nessun commento:

Posta un commento

POST RECENTI