“PAROLE, SUONI, COLORI “ - DOMENICA 13 OTTOBRE- Alessandria

    
ALLA GAMBARINA AD ALESSANDRIA
Chiara Craglietto (violino), Annalisa Petrella (violoncello)
e Paola Guiotto (pianoforte)
INAUGURERANNO LA XVa EDIZIONE DI
“PAROLE, SUONI, COLORI “
DI ARTEMUSICA
DOMENICA 13 OTTOBRE ALLE ORE 17,00


Alessandria- “Viaggio nell’est musicale” questo, il titolo del concerto inaugurale della XVa edizione di “Parole, Suoni, Colori”, - rassegna di sei concerti promossi dall’ Associazione Artemusica ed OviglioArte in collaborazione con enti pubblici e privati e con il patrocinio della Provincia di Alessandria e dei Comuni ospitanti e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, sempre attenta e vicina alla valorizzazione del territorio - domenica 13 ottobre alle ore 17,00 al Museo della Gambarina tenuto da un trio tutto al femminile composto da Chiara Craglietto al violino, Annalisa Petrella al violoncello e Paola Guiotto al pianoforte.

Un omaggio ala musica dell’est ed in particolare a Dimitri Schostakowitsch di cui verranno proposti la Sonata op. 40 per violoncello e pianoforte ed il Walzern2 ed il Trio N.1 op.8 per violino, violoncello e pianoforte. Chiuderà il concerto il celebre Vocalise di Serge Rachmaninoff sempre in una versione per trio.

L’ingresso alla manifestazione è gratuito fino ad esaurimento posti.
Annalisa Petrella, diplomata in violoncello presso il Conservatorio di Vicenza ha proseguito la sua formazione con R. Aldulescu e S. Palm e con D. De Rosa e A. Baldovino per il repertorio cameristico. Si è dedicata prevalentemente alla musica da camera prendendo parte a diverse formazioni che vanno dal Duo al Quintetto con le quali ha svolto un'importante attività di Concerti e registrazioni. Fa parte fin dalla sua costituzione, del Ned Ensemble, gruppo che ha lo scopo di diffondere la musica del 900 svolgendo attività di ricerca e sperimentazione e con il quale ha partecipato ad importanti Festival italiani ed europei.  Ha collaborato con il Teatro Comunale di Treviso e con l' Ente Arena di Verona ed attualmente lavora con l'Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza con le cui prime parti svolge attività concertistica in Italia e all'estero. E' fondatrice e Direttore Artistico dell'associazione musicale " l'Officina dei talenti" per la quale oltre a organizzare stagioni musicali di successo , ha costituito l'Ensemble violoncellistico Dia - Logos svolgendo attività di trascrizione , adattamento e preparazione artistica. E' stata titolare della cattedra di violoncello presso il Conservatorio Luca Marenzio di Brescia mentre attualmente è titolare della stessa cattedra presso il Conservatorio "F. E. Dall' Abaco" di Verona.
Paola Guiotto, diplomata in Pianoforte al Conservatorio "B. Marcello" di Venezia con il Mo Ezio Mabilia, vince una Borsa di Studio offerta dal Governo Polacco che le permette di effettuare un lungo periodo di perfezionamento presso l'Accademia Musicale "F. Chopin" di Varsavia sotto la guida della Prof.ssa Lidia Kosubek. In Italia si perfeziona con il M° V. Pavarana e con il M° B. Canino e con il M° S. Perticaroli. Per quanto riguarda la musica da camera studia con i Maestri C. Chiarappa, D. De Rosa, N. Brainin alla Scuola di Musica di Fiesole. Nel 1986 partecipa allo stage "Le Sonate per violino e pianoforte" a Ferrazzano tenuto dai Maestri C. Chiarappa e G. Wiss vincendo la borsa di studio come miglior interprete. Nel 1989 frequenta l’Ecole Internationale de Piano" a Losanna diretta dal M.o F. Zadra. Si è classificata prima  a numerosi concorsi nazionali ed internazionali. Membro dal 1992 al 1996 dell’ “Accademie Musicale Européenne” di Parigi diretta da M. C. Calvet, si esibisce in varie località della Francia in recitals e come solista in orchestra. Svolge intensa attività concertistica come solista e con diverse formazioni cameristiche in varie città italiane ed estere quali Milano, Bari, Ancona, Venezia, Vicenza, Parma, Varsavia, Parigi, Losanna, Lugano. Nel 2009 si laurea a pieni voti in Discipline Musicali presso il Conservatorio di Vicenza. Da anni collabora con l’Associazione Teatrale THEAMATEATRO, nella realizzazione di oltre cinquanta concerti con animazione teatrale diretti al mondo infantile su musiche di Bizet, Ravel, Satie, Casella.  E’ docente di pianoforte presso il Liceo Musicale A. Pigafetta di Vicenza.

Chiara Craglietto, veneziana, si è diplomata in violino presso il Conservatorio di Milano sotto la guida del M° Paolo Borciani. In seguito si è perfezionata con C. Romano presso l'Accademia Superiore di Biella, con  F. Gulli e M. Sirbu e per il repertorio cameristico con D. De Rosa.
Premiata in cinque rassegne per violinisti a Vittorio Veneto ed al Concorso Internazionale di Senigallia, svolge da diversi anni attività concertistica, sopratutto in duo con pianoforte, trio e quartetto d'archi in Italia e all'estero. Nel 1989 ha vinto, con il fratello Paolo, il !° premio al Concorso nazionale di duo violino e pianoforte Città di Mantova, in seguito al quale ha effettuato una tournée di concerti in Austria, Francia e Hong-Kong; nello stesso anno ha inciso un CD a favore dell'UNICEF.
Ha collaborato con l'orchestra da Camera di Padova e del Veneto e con l'Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza.
Ha insegnato presso i Conservatori di Bolzano, Trieste e Udine ed è attualmente titolare della cattedra di violino presso il Conservatorio di Vicenza


Nessun commento:

Posta un commento

POST RECENTI