mercoledì 28 maggio 2014 Gianni Ivaldi e LED: "desideriamo portare alla città un contributo di idee, di progettualità, di buone pratiche"

Gianni Ivaldi: "Da circa sette mesi non sono più assessore al Comune di Alessandria . Ho trascorso questo periodo come osservatore, ho continuato a guardare con gli occhi di cosa si può fare per questa città. Alessandria sta morendo, è in forte difficoltà e abbandonata a se stessa.
Ha un grande bisogno di pensiero, di un progetto per rilanciarla, di alzare il livello sempre, dalle piccole iniziative alle grandi scelte, di coinvolgere le persone, di generare e di rigenerare energie , entusiasmo e opportunità. Non è solo una questione di risorse economiche, servono idee, costruzioni di relazioni ai diversi livelli, progettualità, altrimenti si è sempre più a rimorchio degli eventi, considerati ineluttabili e assuefatti dall'idea del dissesto.
Insieme gli amici di Led, laboratorio di energie per il domani, associazione politico culturale nata circa un anno fa, desideriamo portare alla città un contributo di idee, di progettualità, di buone pratiche, una linea di proposte concrete, favorire la buona politica in modo laico. Riflettiamo sugli spazi pubblici, molti di questi non sono più a disposizione della Comunità, altri potrebbero essere più vivi, vitali, sicuri come le aree verdi, i fiumi, le piazze, i mercati, le biblioteche, i teatri, ecc. e li consideriamo anche come microsistemi, laboratori per elaborare idee, progetti e interventi diversificati.
Vogliamo riprenderci i nostri spazi, mettere insieme le idee, le competenze dei membri dell'associazione e di tutti coloro coloro che sono interessati, riscoprendo il piacere di vivere e pensare insieme, il senso della partecipazione, della condivisione di un percorso non solo in campagna elettorale.
Partiamo mercoledì 28 maggio con i giardini, le aree verdi, riflettendo sul loro valore culturale, ambientale e sociale e in modo particolare con quelli della stazione. Sono il biglietto da visita della città, un tempo erano un luogo di incontro fra le persone, di gioco per i bambini e un grande polmone verde per la città.
Oggi sono la terra di nessuno, vivono in forte degrado strutturale e relazionale e in completo stato di abbandono. Non è più tollerabile, servono idee, progetti e iniziative concrete e urgenti, affinchè tornino ad essere un luogo d'incontro, rassicurante e laboratorio per la Comunità alessandrina.
Vi aspettiamo" - mercoledì 28 maggio ore 21 - circoscrizione Europista - via Wagner 38 Alessandria

This message and any attachments is intended for the named addressee(s) only and may contain information that is privileged and/or confidential. If you receive this message in error, please delete it and immediately notify the sender. Any copying, dissemination or disclosure, either whole or partial, by a person who is not the named addressee is prohibited. We use virus scanning software but disclaim any liability for viruses or other devices which remain in this message or any attachments.
*******************************
Ce message, ainsi que toute piece jointe, est exclusivement adresse au(x) destinataire(s) nomme(s) et peut contenir des informations confidentielles. Si vous recevez ce message par erreur, merci de le detruire et d'en avertir immediatement l'emetteur. Toute copie, transmission ou divulgation, integrale ou partielle, par une personne qui n'est pas nommee comme destinataire est interdite. Nous utilisons un logiciel anti-virus mais nous denions toute responsabilite au cas ou des virus, ou tout autre procede, seraient contenus dans ce message ou toute piece jointe.

Nessun commento:

Posta un commento

POST RECENTI