Venerdì 26 settembre al Museo Etnografico di Alessandria tavola rotonda su cinema e poesia

"E tuttavia tutta la tendenza dell'ultimo cinema, da Rossellini eletto a Socrate, alla Nouvelle Vague, alla produzione di questi anni, di questi mesi [...] è verso un 'cinema di poesia'. La domanda che si pone è questa, come è teoricamente spiegabile e praticamente possibile, nel cinema, la 'lingua della poesia'?" (Pier Paolo Pasolini, Il cinema di poesia, 1966) Nell'ambito della XVII Biennale di Poesia di Alessandria, l'Associazione di cultura cinematografica e umanistica La voce della luna invita a una tavola rotonda che si interrogherà sul tema 'Cinema di poesia'?, nel corso di un pomeriggio dedicato al rapporto tra la poesia e le arti. Programma delle proiezioni: - "Ringraziamento per un quadro" (videopoesia con lettura di Attilio Bertolucci) - "Marilyn" (estratto da "La rabbia" di P.P.Pasolini, 1963) - "Ancora cinque minuti" (cortometraggio, di Lucio Laugelli) - "Il sapore della fragola" (cortometraggio, di Giorgia Scioratto e Giorgio Penotti) Intervengono Lucio Laugelli, Giorgia Scioratto, Giorgio Penotti. Modera Barbara Rossi. Ingresso libero.

Nessun commento:

Posta un commento

POST RECENTI