Festival Luoghi Immaginari 2016 , Concerto di Inaugurazione del Festival a Cerro Tanaro il 25 settembre alle ore 17.00.

Comunicato stampa
Festival Luoghi Immaginari XIV edizione 2016

"Cartoline da luoghi immaginari del Piemonte" XIV edizione 2016, (viaggio attraverso il patrimonio architettonico della Regione Piemonte) sarà l'affascinante e innovativo tema che legherà tutti i concerti della prestigiosa quattordicesima edizione del "Festival Luoghi Immaginari", nella direzione di una sempre maggiore valorizzazione dei luoghi d'arte, della musica e del patrimonio architettonico della Regione Piemonte, visto il successo e il pubblico che ha saputo coinvolgere nella scorsa edizione 2015 con oltre 2.500 spettatori. Questo sarà possibile grazie ad una appropriata scelta di programmi musicali e di organici strumentali, che meglio valorizzano dal punto di vista storico e architettonico, i luoghi che ospiteranno gli eventi sonori, interagendo con questi ampliando ed esaltando le reciproche peculiarità. Luoghi Immaginari, grazie ad una sempre maggiore consapevolezza ed esperienza della conoscenza delle bellezze e delle potenzialità del patrimonio storico – architettonico della Regione Piemonte, ha ideato per ogni luogo una "cartolina programma" specifica ed originale per la valorizzazione del "luogo architettonico". Grandi artisti di consolidata fama nazionale ed internazionale dell'indiscusso curriculum e valore daranno vita a questa XIV edizione, la cui provenienza sarà da Italia, Spagna, Finlandia, Repubblica Ceca, Lussemburgo e Cina, che contribuiranno alla crescita qualitativa dei concerti sul territorio specifico di azione e valorizzazione della nostra regione. Saranno coinvolte ben tre province quali Alessandria, Asti e Torino e otto comuni della Regione Piemonte con nove concerti. Anche questa edizione ha ottenuto il Patrocinio dalla Regione Piemonte, dal Consiglio Regionale del Piemonte, della Città Metropolitana di Torino, della Provincia di Asti e Provincia di Alessandria, della Camera di Commercio di Alessandria congiuntamente al prestigioso saluto delle autorità regionali quali Mauro Laus, Presidente del Consiglio regionale del Piemonte e Antonella Parigi Assessore alla Cultura e al Turismo della Regione Piemonte. Il concerto di inaugurazione vedrà la valorizzazione del Sagrato San Giovanni Battista di Cerro Tanaro il 25 settembre alle ore 17.00 con l'eccellente flautista Paolo Zampini – collaboratore da lunghi anni del M° Ennio Morricone, seguirà il 6 ottobre alle ore 17.00 a Torino, presso la storica sede della Villa Tesoriera, dove potremo ascoltare una delle più grandi artiste internazionali provenienti dalla Repubblica Ceca come il mezzosoprano Edita Randova e del pianista Luca Maria Colombo, a Novi Ligure il 7 ottobre alle ore 21.00 nella splendida cornice della Basilica della Maddalena ascolteremo una "cartolina con ritratto dal Lussemburgo" a conferma del respiro internazionale del festival e il livello degli interpreti con l'Ensemble Arsnova Lux -Luxembourg. Spostandoci sempre più a nord avremo un duo dalla Finlandia con Linda Hedlund e la poliedrica arpista Floraleda Sacchi che ci accompagneranno nella nuova location dell'edizione 2016 del festival quale l'incantevole e storico Castello di Morsasco il 9 ottobre alle ore 17.00, proseguendo ad Acqui Terme il 15 ottobre alle ore 21.00 troveremo un'altra immagine ed istantanea presso la Sala Santa Maria con il recital" Cartolina d'aurora a Granada" del duo proveniente dalla Spagna composto da Francisco Cuenca e Josè Manuel Cuenca. Per l'Italia avremo uno dei più noti ed affermati ensemble come l'Ensemble Antidogma Musica di Torino che sarà ospite presso l'Archivio di Stato di Asti il 28 ottobre alle ore 21.00 con un programma dal titolo "cartolina d'archivio….ricette e canti di amori ideali" . Tra le nuove collaborazione e novità del festival 2016 è di rilevante importanza quella instaurata con il CIDIM di Roma con il quale sarà realizzato l'appuntamento del 3 novembre alle ore 17.00 presso "Villa Tesoriera" di Torino, appuntamento che vedrà impegnati molti giovani artisti in "cartoline da camera in biblioteca", giovani artisti provenienti da Italia e Cina che eseguiranno brani tratti dal repertorio vocale da camera; ospite di grande rilievo dell'appuntamento sarà il M° Mauro Trombetta. Prestigioso appuntamento della XIV edizione del Festival Luoghi Immaginari sarà quello a Casale Monferrato il 18 dicembre alle ore 18.15 nella magnifica e secolare Cattedrale di Sant' Evasio (Duomo) con una della eccellenze italiane nel mondo come l'Ensemble delle Fondazione A.Toscanini di Parma, la quale ha collaborato con molti artisti ai massimi livelli internazionali che ci illustrerà una "cartolina romantica tra sacro e profano dell'ottocento europeo". In chiusura di questa quattordicesima edizione ascolteremo la formazione "in residence" del festival quale il Duo Luoghi Immaginari che in un luogo simbolico delle tradizioni e memorie del nostro territorio come il "Museo Etnografico della Gambarina" di Alessandria il 29 dicembre alle ore 17.00 proporrà al pubblico un recital dal titolo" cartoline di liriche memorie al museo". Un progetto di squisito connubio artistico e di ampia portata regionale che è stato premiato nel 2012 e ancora nel 2014 con Medaglia del Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano Napolitano al quale rivolgiamo il nostro sincero ringraziamento di cuore, congiuntamente a tutti gli enti pubblici e privati che hanno rinnovato anche per questa quattordicesima edizione il loro prezioso sostegno al festival quali la Regione Piemonte, il Consiglio Regionale del Piemonte la Fondazione CRT di Torino, la Fondazione CRAL di Alessandria, con il Patrocinio della Camera di Commercio di Alessandria , la collaborazione con nuovi partener quali " Castelli Aperti" del Piemonte, il Fonds culturel national Luxembourg e il CIDIM di Roma. Ci auguriamo che il grande successo con cui si chiuse la scorsa edizione con oltre 2.500 spettatori del "Festival Luoghi Immaginari" sia di buon auspicio per poter raggiungere nuovi luoghi e paesaggi della nostra regione. La manifestazione si svolge ininterrottamente dal 2003 sotto il prestigioso "Patrocinio del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo". Congiuntamente alle visite guidate ai " luoghi" architettonici che ospiteranno gli eventi, questi sono i tratti riconoscibili del "Festival Luoghi Immaginari", divenuti ormai cifre stilistiche.

Tel:3349380800
www.festivaluoghimmaginari.com






Festival Luoghi Immaginari
Itinerante per la Regione Piemonte
www.festivaluoghimmaginari.com
Mail:festival.luoghi.immaginai@teletu.it

Nessun commento:

Posta un commento

POST RECENTI