SAMUEL SPEZIE VINCE L’OTTAVA TAPPA DI “UNA CANZONE PER SOGNARE” 2016, PER LE GIOVANI PROPOSTE VINCE MICHAEL SPEZIE, PER LA CATEGORIA OVER MICHELE VITALIANO. AD ARIANNA SCIARRATTA VA IL PREMIO DELLA CRITICA.



Sabato 29 ottobre, il ristorante “Naso & Gola” di Alice Bel Colle (AL), situato nelle amene colline del’alto Monferrato ha ospitato questa splendida ottava tappa dell’edizione 2016 di “Una Canzone per Sognare”, durante la quale Samuel Spezie, di Cilavegna (PV), ha vinto con il brano “Crazy little thing called love“ di Michael Bublè.

Anche questa serata ci ha presentato nuovi talenti provenienti da ogni parte del Piemonte e da regioni limitrofe come Liguria e Lombardia; a valutarne le qualità si è espressa, come sempre, una giuria tecnica, composta da Sabrina Bartoluccio (presidente di giuria), Giacomo Bartoluccio (musicista, imprenditore e presidente dell’associazione “Four Seasons”), Francesco Ricky (musicista e cantante), Serena Penzo (cantante e vocal coach), Massimiliano Gazzaniga (musicista), Luca Zeme (musicista e cantante) e Gaetano Cicì (organizzatore di eventi).

 Al secondo posto Josephine Balanay,  torinese di origini filippine, che ha cantato “Whithout you” di Mariah Carey.
 Per il terzo posto tre pari merito: Alessandra Bianchin, di Alessandria, che ha cantato “E la luna bussò” di Loredana Bertè, Andrea Crepaldi, di Robbio (PV)  con “Say something” di Christina Aguilera e Akira Balanay, di Torino, che ha cantato “Titanium” di David Guetta.

Per la categoria over ha vinto e accede direttamente alla finalissima, Michele Vitaliano, di Pontecurone, che ha cantato un classico di Massimo Ranieri  “Perdere l’amore”; al secondo posto si è classificato Angelo Mangiafico e al terzo posto Caterina Talotta (in arte Katy New).
 L’ambito premio della critica dedicato a Carlotta Bottazzi  è andato all’astigiana Arianna Sciarratta che ha cantato il brano di Laura Pausini  “Ho creduto a me”.

Per le giovani proposte ha trionfato Michael Spezie di Cilavegna (giovane talento già distintosi nella trasmissione televisiva di canale 5 Pequenos Gigantes) con una grande interpretazione di  “Caruso” dell’indimenticabile Lucio Dalla.

 Il premio della giuria popolare è andato a Josephine Balanay.

Gli altri cantanti in gara: Gabriella Vicino, Angela Salamone, Mary Casolo, Maurizio Pilocane, Alessandra Barraco, Vanessa Truglio, Sergio Selvaggio, Zac Efron Domingo, Daniel Bucur, Noemi Gallo, Dennis Spezie, Melina Catania, Loredana Pugliese, Elisa Vairo, Luca Caltanisetta e Mariella Napoli.

Ospiti canori della serata Monica Bautista (vincitrice della sesta tappa), Axel Pamittan (vincitore delle giovani proposte nella sesta tappa di San Michele), Alice Scibetta (vincitrice giovani proposte della settima tappa) e Isabella Damiani (vincitrice giovani proposte della terza tappa)

Ha presentato Beppe Viazzi, la direzione artistica di Mario Mossuto  con la collaborazione di Giorgio Mengato. Per le musiche Dario Carella. Le foto sono state curate da Mauro Ricagno e le riprese video da Giuseppe Mercuri di ARIESTV di Alessandria.

Media partners ufficiali della manifestazione Radio City e 7Gold Telecity 1.

Nona tappa di “Una Canzone per Sognare”  venerdì 11 novembre discoteca Gazebo, viale Risorgimento Canelli (AT).

Info ed iscrizioni: 3384457711 (Mario Mossuto) per partecipare alle selezioni.

Regolamento completo della manifestazione sul Blog e la pagina Facebook di UNA CANZONE PER SOGNARE:

F.to
Mario Mossuto 3384457711
Oppure scrivere a: mariusm@alice.it
http://ildjmario.blogspot.it/
http://unacanzonepersognare.blogspot.it/
http://www.facebook.com/mario.mossuto#!/mario.mossuto
http://www.youtube.com/mariusmstaff



Nessun commento:

Posta un commento

POST RECENTI