L'AVARO di Molière - SABATO ore 10 al TEATRO ALESSANDRINO - DOMENICA ore 17 al TEATRO AMBRA

SABATO 22 MARZO ore 10 al TEATRO ALESSANDRINO (presentarsi per le 9:50)
e
DOMENICA 23 MARZO ore 17 al TEATRO AMBRA

verrà presentato lo spettacolo L'Avaro di Moliere, per la regia di Laura Bombonato, con  Daniela Tusa e la Compagnia Max Aub.
Lo spettacolo vedrà in scena Daniela Tusa nel ruolo del protagonista Arpagone e gli attori della compagnia: Gianluca Barbieri (Cleante), Daniela Di Carlo (Elisa), Marco Ferrari (Valerio), Claudia Chiodi (Mariana), Giuseppe Peddis (Mastro Simone, Anselmo), Elisabetta Puppo (Frosina), Claudio Pirolo (Mastro Giacomo), Matteo Del Sorbo (Saetta), Chiara Nuzio (Fildavena, Commissario), Paolo Cambise (Baccalà).

"Ahimé, miei poveri soldi, miei poveri soldi, miei unici amici! Vi hanno portato via da me; e senza di voi, io ho perduto il mio conforto, la mia consolazione, la mia gioia; tutto è finito per me, a questo mondo non ho più nulla da fare; senza di voi, mi è impossibile vivere"
Arpagone non ha altro nella vita se non l'attaccamento morboso al denaro. Colma il proprio male di vivere attraverso l'accumulazione della ricchezza.
Non gode del benessere che ne può derivare: spendere sarebbe commettere sacrilegio.
Ciò che conta per lui è vedere, toccare, annusare il denaro. Tenerlo sotto controllo. Possederlo. Solo il denaro genera in lui sentimenti. Il denaro è per lui l'unico "essere vivente" che davvero esista.

biglietti:
al Teatro Alessandrino: 5 euro
al Teatro Ambra:  10 euro

Nessun commento:

Posta un commento

POST RECENTI