Festival del teatro fisico, "Esci da questo corpo", dal 2 al 9 agosto al Teatro di Valenza

Ti comunico l'imminente inizio del Festival di Teatro Fisico, un'iniziativa unica che avrà luogo da sabato 2 a sabato 9 agosto nel nostro teatro, con il titolo "Esci da questo corpo".
I docenti e gli attori (performers) che parteciperanno all'evento arrivano, per la prima volta in Italia,  da contesti internazionali, come Brasile, Turchia, Cina, Germania, Francia e Inghilterra.

Al mattino e al pomeriggio nei diversi ambienti del teatro si terranno i workshops, che sono sei:
- IL CLOWN DENTRO ME , dal 2 al 3 agosto
- CREATURE FANTASTICHE , dal 4 al 5 agosto
- PUPAZZI E TRASFORMAZIONE DI OGGETTI , dal 4 al 5 agosto
- PLAYFULNESS , dal 6 al 9 agosto
- JAMSESSION CORPO/MENTE , dal 7 al 9 agosto
- DIVENTARE UN POETA CORPOREO , dal 7 al 9 agosto
(per le descrizioni dettagliate di ciascuno vedi il pdf allegato)
I workshops sono in lingua inglese con traduzione simultanea.
Gli orari sono: 10.00-13,00 e 14,00- 17,00 per un totale di 6 ore al giorno.

Notizia importante è che nelle rispettive serate di martedi 5 e venerdi 8 agosto , alle ore 21, nella sala grande del Teatro, con ingresso ad offerta, si terrà uno show nel quali i docenti illustreranno le diverse tecniche affrontate nella giornata.
Il programma dello spettacolo è il seguente:

BEHIND THE VEIL by Conor Whelan
"I am born darkly, fearfully afar" - P. B. Shelley
Ci sono limiti oltre i quali non possiamo vedere, e che possiamo oltrepassare unicamente da soli. Questo pezzo e' un tentativo di sporgersi a dare un'occhiata.
THE UNBEARABLE WEIGHT OF BEING by Ng Shiu Hei Larry (Larry Ng)
Il mondo e' crudele, e viviamo in bolle. Elie Wiesel ha detto "Questo e' cio' che dobbiamo fare - non dormire sonni tranquilli quando ci sono persone che soffrono da qualche parte nel mondo." Bertolt Brecht ha detto, "come posso mangiare e bere quando prendo cio' che mangio da chi fa la fame, e coloro che hanno sete non hanno il mio bicchiere d'acqua? E ciononostante, mangio e bevo." Essere normale o essere morale, questo e' il dilemma.

EMOTIONAL CONTAGION by Hannah Berry
Dov'e' il pubblico e cos'e' il privato? Cosa sono "io" e chi sei "tu"? Un esplorazione di alcune domande quotidiane.

RUNNING AROUND by Klaus Katscher
Dove il clown e la tragedia si incontrano, e danzano mano nella mano.

CROSSROADS by Vicky Hancocks
Numero burlesque ispirato ad un pezzo di Robert Johnson, in cui il cantautore e chitarrista blues americano vende la propria anima al diavolo in cambio dei suoi talenti musicali.

NO TITLE - by Klaus Katscher
Dove il clown incontra l'immenso

Sabato sera, invece,  al via  l'  ANYTHING GOES PARTY!! Festa di chiusura corsi aperta a chiunque voglia partecipare.

Nato dalla ricerca degli anni '60 il teatro fisico tenta di liberare l'attore dalle tante regole della cultura in cui vive (seconda natura), per mettersi in contatto con la natura istintiva, quella natura capace di rispondere in modo efficiente e immediato. In questo percorso, il teatro entra in contatto con le discipline del teatro orientale, con lo yoga, le arti marziali, le varie discipline spirituali  e le diverse forme di meditazione. L'obiettivo di perfezionamento dell'arte dell'attore diventa insieme momento di crescita personale. La priorità dello spettacolo teatrale, l'esibizione di fronte ad un pubblico, diventa in alcuni casi solo una componente del teatro e non il teatro stesso: il lavoro dell'attore comincia molto prima.

Per le iscrizioni: Teatro Sociale di Valenza, Corso Garibaldi 58 - 0131 942276 -3240838829.
Indirizzo facebook:www.facebook.com/escida.

Nessun commento:

Posta un commento

POST RECENTI