INIZIATIVA LED: MARENGO-CITTADELLA-VALFRÈ Ricominciamo da TRE

 
 
 
Alessandria è nata in tempo di guerra, subito assediata da Federico Barbarossa, più volte nei secoli circondata. E' stata, quindi, per molti secoli terra di frontiera, cinta da grandi fortificazioni fino ai primi del '900 e sempre gravata da mille servitù militari fino ai giorni nostri. . La Cittadella, Marengo e la caserma Valfrè rappresentano un grande patrimonio storico-militare e artistico, hanno svolto un ruolo strategico nel passato e sono da tempo in cerca di autore per trovare una nuova destinazione e valorizzazione. Le tre strutture, pur avendo collocazioni, complessità e caratteristiche diverse, sono legate da avvenimenti storici, le prime due sono sorte su borgate, vivono in modo diverso situazioni di degrado, abbandono, che crescono nel tempo. Tanti sono stati le parole, i convegni, le iniziative e le occasioni mancate in merito negli ultimi decenni. Tanti, invece, sono gli esempi, sia in Italia che all'estero, di recuperi e riappropriazione delle strutture militari a scopi civili e culturali, che hanno rilanciato il territorio. L'esperienza del passato e di altre realtà vicine e lontane può essere un buon punto di partenza per riaprire un percorso concreto fra soggetti qualificati e interessati a ridare speranza di futuro a queste tre strutture, parti integranti del nostro territorio, in una concezione unitaria e sinergica. Vi invitiamo a partecipare all'iniziativa "Cittadella, Marengo e Valfrè, ricominciamo da tre fra storia, occasioni mancate e speranze per il futuro" venerdì 4 marzo 2016 alle ore 21 presso la Circoscrizione Europista e a portare un contributo alla costruzione di questo percorso. Ringraziamo per la collaborazione le associazioni Do IT e Pigreco

Gianni Ivaldi - Led

Nessun commento:

Posta un commento

POST RECENTI