Venerdì 20 maggio, a Cultura e Sviluppo Cineforum con "La prima luce", di Vincenzo Marra

Nell'ambito del ciclo di incontri "Progetto Genitori 2015-2016, Crescere sani e forti!, un percorso formativo per genitori, insegnanti ed educatori organizzato da Associazione Il Porcospino, Cultura e Sviluppo, Lessico familiare, CSVA, in collaborazione con Gapp e Alessandria News, il Cineforum, a cura dell'Associazione di cultura cinematografica e umanistica La Voce della Luna, sin dalla sua nascita operante in ambito formativo e della Media Education, propone una riflessione su tematiche educative e di relazione, a partire da uno stimolo cinematografico.
Il film "La prima luce", di Vincenzo Marra, racconta la storia di Marco, giovane e cinico avvocato rampante, che vive a Bari con la sua compagna Martina e il loro piccolo Mateo di 8 anni. Martina, latino americana, si è trasferita in Italia dopo aver conosciuto Marco. La nostra storia inizia quando il rapporto tra i due è ormai alla fine. Martina vuole tornare a vivere nel suo paese con Mateo ma questa scelta escluderebbe Marco e lui non glielo consente, troppo profondo è l’amore e il legame con suo figlio. Dopo un periodo lacerante, Martina decide di scappare insieme a Mateo e si reca nel suo paese facendo perdere ogni traccia. Il tempo per Marco inizia a scorrere più lento, non ha nessuna notizia di suo figlio e dopo un periodo di angoscia e sbandamento decide di andare a cercarlo. Una volta arrivato in Sud America si ritrova in una metropoli di 6 milioni di persone, indifferente e indecifrabile. Dopo lunghe e inconcludenti ricerche Martina e Mateo sembrano davvero essere svaniti nel nulla, ma… La Prima Luce racconta quanto può essere straziante una separazione e come l'amore di un padre per suo figlio possa superare ogni confine.
 

Introducono e commentano il film Roberto Foco, Associazione Il Porcospino, Michele Maranzana e Barbara Rossi, Associazione La Voce della Luna.
Ingresso libero, con inizio della proiezione alle 20.30, presso Associazione Cultura e Sviluppo, Piazza De André 76, Alessandria. 


Nessun commento:

Posta un commento

POST RECENTI