A Casale Monferrato: "GOTICO, MISTERO DEL MEDIOEVO" - sabato 2 marzo alle 18.00

La Sezione di Casale Monferrato dell'Associazione Archeosofica presenta un nuovo ciclo di incontri ad ingresso libero dal titolo: "VIAGGIO NEL MISTERO DELLE CATTEDRALI GOTICHE". Il secondo appuntamento dal titolo: “GOTICO, MISTERO DEL MEDIOEVO”, si terrà sabato 2 marzo alle ore 18.00 in via Paleologi, 24 e avrà come relatore Giacomo Durante. 
Le cattedrali gotiche sono dei veri e propri libri monumentali, che, attraverso la struttura architettonica con il suo modulo costruttivo e le proporzioni geometriche, la disposizione degli spazi e le statue, i labirinti e le splendide vetrate, raccontano ancor oggi delle Verità all’interiorità dell’individuo, perfettamente custodite e tramandate nel linguaggio criptato dei simboli. Per architettura gotica si intende un particolare modo di costruire templi , diffusosi in Europa dalla fine del XII secolo fino alle soglie del XVI. 
La Cattedrale di Chartres
La ricerca dell’origine geografica di questo stile architettonico si restringe ad una particolare zona della Francia denominata  “Ille de France”, territorio della Francia Settentrionale confinante con la Normandia e la Borgogna, il cui capoluogo è la stessa capitale della Francia; Parigi. In qualche modo possiamo dire che sono due i personaggi a cui si può in qualche modo attribuire l’origine di questo stile architettonico. Il  personaggio, storicamente riconosciuto come principale fondatore di questo stile architettonico, è Sugerio, Abate di Saint-Denis. Figlio di contadini e Amico di “Luigi VI” Re di Francia, divenne monaco molto giovane, entrando nel monastero di Saint Denis. 
Un’altro personaggio legato in qualche modo alla diffusione dell’Architettura gotica fu “Bernard de Fontaine”, meglio conosciuto come San Bernardo di Chiaravalle, fondatore dell’abbazia di Clairvaux e dell’Ordine cistercense, soprannominato “Luce della Cristianità’.
Fu un grande personaggio che riuscì  con la sua forte personalità a metter ordine in un periodo piuttosto caotico che coinvolgeva tutta l’Europa all’inizio del secondo millennio.
Per ulteriori informazioni sono a disposizione i numeri 0142.71319 e 338.4092394.  

Nessun commento:

Posta un commento

POST RECENTI