A Vercelli: "CAVALLERIA SPIRITUALE E CAVALLERIA CELESTE" sabato 2 marzo alle 17.30

La Sezione di Vercelli dell'Associazione Archeosofica presenta il secondo appuntamento dal titolo "CAVALLERIA SPIRITUALE E CAVALLERIA CELESTE" all'interno del ciclo "I CAVALIERI TEMPLARI". Nell primo incontro si è illustrato come l’Ordine del Tempio, inserendosi in una precisa linea spirituale a carattere Cristico, arrivò sulla scena del Medioevo provocando una vera e propria rivoluzione spirituale.
In questo secondo appuntamento che si terrà sabato 2 marzo alle 17.30 in via Camillo Leone 17/A a Vercelli, vedremo come l’Ordine si espanse tanto in Oriente quanto in Occidente, modificando drasticamente il corso della storia e influenzando a tutti i livelli la società: da quello militare, politico, a quello spirituale.
Vedremo come sotto l’egida dell’Ordine fiorirono letterature esoteriche uniche, come i Fedeli d’Amore in Italia o il Ciclo del Graal in Francia. 
Nello stesso periodo, il gotico e il suo simbolismo ermetico fecero la loro comparsa in Europa, portando elementi architettonici mai visti e caratteristici dell’“outremer”.
Nello stesso periodo altri culti e vie spirituali affini, grazie alla presenza dell’Ordine proliferarono invece di essere annientati per la loro forma pagana.
Tracciando le dovute differenze tra “religiosità” e “spiritualità” e quindi tra “essoterismo” ed “esoterismo”, dimostreremo dunque come la Via Templare fu una via iniziatica di rivoluzione delle coscienze, che nella sua dinamica andò ben al di là delle forme esteriori sino a riconoscere l’Amico nel Cavaliere esoterico dell’Islam. Ingresso libero. Relatori: Dott. Matteo De Benedetti – Dott. Fabrizio Leone. Per informazioni, telefono 347.2556742.

Nessun commento:

Posta un commento

POST RECENTI