Acqui Terme: Concerto del Duo Luoghi Immaginari 28 ottobre con il soprano Elena Bakanova e il pianista Raffaele Mascolo

Festival Luoghi Immaginari XVI edizione  2018                 

"…..architetture sonore…..."

 

Domenica 28 ottobre 2018 alle ore 17.00 ad Acqui Terme, dopo il successo  della recente tourneè effettuata in Cina  e la Masterclass presso la "Northeastern University" di Shenyang in Cina, Grande appuntamento con la musica vocale della XVI edizione del "Festival Luoghi Immaginari" 2018 con un   Recital vocale da Camera  dedicato al più celebre repertorio della lirica italiana ( G.Verdi, G.Puccini, R.Leoncavallo, F.P.Tosti) che vedrà protagonista il Duo Luoghi Immaginari, con il soprano Elena Bakanova e il pianista Raffaele Mascolo, formazione "in residence"del Festival  Luoghi Immaginari fondato 16 anni fa, che proseguendo il suo percorso  può effettivamente dirsi di sviluppo internazionale di qualità artistica e di nuovi partner, ospiterà artisti di consolidata fama nazionale ed internazionale provenienti da Italia, Svizzera, Islanda, Polonia, Romania e Russia , dell'indiscusso curriculum e profilo internazionale.

 

Ogni concerto avrà carattere tematico riconoscibile che si lega con il titolo di questa XVI edizione proprio per valorizzare i "luoghi" in un progetto organico di"luoghi & suoni". Sono previsti anche programmi per avvicinare nuove fasce di pubblico, concerti multidisciplinari, eventi con l'ausilio di nuove tecnologie e concerti con la presenza e valorizzazione di giovani musicisti per il loro ingresso nei circuiti professionistici . Saranno coinvolte tre province della Regione Piemonte quali Torino, Alessandria, Asti e sei comuni con otto concerti.

Istituzioni alle quali rivolgiamo il nostro sincero ringraziamento di cuore, congiuntamente a tutti gli enti pubblici e privati che hanno rinnovato anche per questa sedicesima edizione il loro prezioso sostegno al festival quali la Regione Piemonte, il Consiglio Regionale del Piemonte la Fondazione CRT di Torino, la Fondazione CRAL di Alessandria,   con il Patrocinio della Camera di Commercio di Alessandria, in collaborazione con la Filarmonica Arturo Toscanini di Parma, Fondazione Piemonte dal Vivo, Amici di Castelli Aperti del Piemonte e Associazione l'Amministrazione Comunale di Acqui Terme e l'Associazione Culturale Antithesis . Ci auguriamo che il grande  successo con cui si chiuse la scorsa edizione del "Festival Luoghi Immaginari" sia di buon auspicio per poter raggiungere nuovi luoghi e paesaggi della nostra regione. La manifestazione si svolge ininterrottamente dal 2003 sotto il prestigioso "Patrocinio del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo". Questi  sono i tratti riconoscibili del "Festival Luoghi Immaginari", divenuti ormai cifre stilistiche di Festival Luoghi Immaginari

 

La bellezza della Sala Santa Maria – che ospiterà il concerto -  fa parte del Complesso Monumentale dell' Abbazia di Santa Maria. L'intero complesso fu residenza di Guido d'Aquesana e dei suoi fratelli, prima del 1034, anno in cui Guido fu eletto Vescovo e spostò la sua sede nel Castello. Nel 1040 Guido trasformò il complesso di Santa Maria in Abbazia di monache benedettine. Alla fine del XVIII secolo il governo napoleonico insediò nell'Abbazia le Scuole Regie e l'Ospedale militare. Nel 1926 rientrò in possesso del Vescovo e venne adibita a seminario minore.

 

Il programma del recital di musica vocale Italiana, vedrà protagonista uno tra le più attive e affermate formazioni del suo genere attivo a livello internazionale, quale esempio della cultura italiana sia protagonista nel mondo, ci permetterà di ascoltare  capolavori assoluti del repertorio Vocale italiano da Camera di grande bellezza melodica dell'ottocento da camera nel contempo di grande presa sul pubblico, quali il Duo Luoghi Immaginari.

 

 

 Duo Luoghi Immaginari, svolge la sua attività artistica internazionale in tutto il mondo, in Italia, Germania, Russia, Repubblica Ceca, Portogallo, Russia, Norvegia, Finlandia, Malta, Belgio, Lussemburgo,  Cina, Francia,  Spagna….. esibendosi per le "Serate Musicali" di Milano, presso il Teatro Bibiena di Mantova, il "Teatro di Heidelberg", al "Teatro di Murcia", in Spagna, per la "Fundaciòn Andrés Segovia" di Linares, al "Festival Grieg" di Bergen, per la stagione "Nei Stëmmen " in Lussemburgo, in Belgio a Namur per il Festival "Concerts en Brocqueroie" al Festival "Heures Musicales de Binic" in Francia, per il "Mezinàrodni hidebni Festival" a Praga, per il XII "Emsalo Musikfestival" a Porvoo in Finlandia,in Portogallo per la "Fundaciòn Superior de Musica de Gaia" a Porto, presso l'Auditorium di Shenyang in Cina  e presso il ridotto del Teatro Regio di Parma" per la Fondazione Arturo Toscanini di Parma. Nel 2015 il prestigioso mensile "Amadeus" ha pubblicato il loro CD "Russian Songs". Hanno svolto Mascterclass per il Conser­vatorio L.Cherubini di Firenze e per la "Northeastern University" di Shenyang in Cina, solo per cirarne alcuni.

 

 

Il programma – dedicato al più celebre repertorio della Romanza   e lirica da Camera Italiana-  vedrà l'esecuzione  di:

 

  Stefano Donaudi

          Vaghissima sembianza

          Oh del mio amato ben

Giuseppe Verdi

          Perduta ho la pace

          Stornello

          Brindisi

Ruggero Leoncavallo

          Serenata francese

          Lasciati amar

Giacomo Puccini

         Terra e Mare.

         A te

         Sogno d'or

Francesco Paolo Tosti

        Ideale

       Sogno

        L'ultima canzone


Festival Luoghi Immaginari
Itinerante per la Regione Piemonte
Tel.3349380800

Nessun commento:

Posta un commento

POST RECENTI