"DIAMOCI UNA MANO 2.0": RIPARTE CON L’ANNO SCOLASTICO 2015/16 - PROGETTO CONTRO LA DISPERSIONE SCOLASTICA

"DIAMOCI UNA MANO 2.0": RIPARTE CON L'ANNO SCOLASTICO 2015/16 

Riprende il via, grazie anche al supporto della Compagnia di San Paolo di Torino, il bellissimo e riuscito progetto "Diamoci una mano", che quest'anno prende il nome di DIAMOCI UNA MANO 2.0, finalizzato a contrastare la dispersione scolastica.   

"Diamoci una mano 2.0" si prefigge di consolidare e arricchire la sperimentazione avviata dal Cissaca nel 2014 in collaborazione con ICS (Istituto Cooperazione e Sviluppo) Onlus, Comune di Alessandria e Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria. L'iniziativa era stata ideata e condivisa in occasione della raccolta fondi della manifestazione podistica "Stralessandria" nel maggio 2014, e come lo scorso anno mira a combattere la dispersione scolastica e l'esclusione di minori dalle opportunità scolastiche ed educative, aiutando quei bambini o ragazzi che rischiano di rimanere un passo indietro nell'apprendimento, poichè inseriti in un difficile contesto sociale o familiare. 

Il progetto realizza un supporto individuale concreto rivolto ai minori in difficoltà scolastica e alle loro famiglie, attivando studenti delle scuole superiori o dell'Università disponibili a svolgere il ruolo di TUTOR. 

Al tutor verrà offerto un breve percorso formativo e l'affiancamento di operatori CISSACA e volontari ICS per il necessario sostegno in tutte le fasi del progetto. I tutor saranno impegnati da gennaio a giugno e al termine dell'anno scolastico 2015/16 verrà assegnato loro un premio di € 500 complessivi e verranno garantiti crediti formativi. 

Il tutor è chiamato ad entrare nel contesto del ragazzo assistito, o nelle sedi individuate, dove si svolgono almeno 2 incontri alla settimana, e a diventare per lui come un "fratello maggiore", aiutandolo a trovare un metodo personale per affrontare al meglio le attività di studio, per superare gli ostacoli psico-emotivi della vita quotidiana. Il tutor volontario può costituire un modello di "adulto" a cui fare riferimento, una preziosa fonte di informazioni sulla città e sul futuro.

Il progetto è realizzato nella Città di Alessandria, e in particolare si opererà nei quartieri Cristo, Centro e Spinetta. E' stata costituita una rete di istituzioni scolastiche che verrà coinvolta per la realizzazione del progetto: il Liceo  Saluzzo Plana e l'Istituto Vinci, che promuoveranno le candidature a tutor dei loro studenti, sono stati i primi a sottoscrivere un patto di collaborazione con il CISSACA, ma sono aperte le adesioni da parte di studenti che provengano da altre realtà scolastiche, compresa l'Università, Gli Istituti Comprensivi Bovio-Cavour, Straneo-Morbelli, Caretta di Spinetta Marengo individueranno gli alunni beneficiari del progetto che si realizzerà in sedi diverse dei quartieri Centro, Cristo e Spinetta Marengo. Il progetto sarà arricchito da un calendario di eventi culturali e di intrattenimento realizzato attraverso la collaborazione di genitori disponibili,  novità di questa edizione. 

Grazie alla collaborazione tra il Servizio Sociale, il volontariato, i giovani e le famiglie, sarà possibile dunque garantire a ragazzi che fanno fatica ad inserirsi nel percorso didattico un miglioramento nei risultati scolastici - fattore importante per l'autostima e la costruzione del proprio futuro. L'iniziativa permetterà inoltre di fare esperienze reali di solidarietà e cittadinanza attiva per giovani, in favore di minori bisognosi, valorizzare potenzialità e competenze, costruire fiducia tra le persone e veicolare un messaggio positivo. 

I giovani tutor interessati ad occuparsi di bambini della scuola primaria o secondaria di I° grado (elementari e medie inferiori) e pronti a iniziare il percorso che avrà inizio a partire dal mese di novembre 2015, possono contattare il Cissaca mandando una mail con la propria candidatura a:

- fasciolo.marina @ cissaca.it; zulatolorenza @ gmail.com; piras.tiziana @ cissaca.it

o telefonando a questi numeri: 335 5240043 - 339 6163652 - 335 7314474

Referente progetto Cissaca: Marina Fasciolo

Referente progetto ICS Onlus: Lorenzina Zulato

Info: Cissaca – Consorzio Servizi Sociali dell'Alessandrino Via Galimberti 2A 15121 Alessandria – Tel. 

0131229711:  cissaca.comunicazione @ gmail.com 

IL  PROGETTO CONTRO LA DISPERSIONE SCOLASTICA

Nessun commento:

Posta un commento

POST RECENTI