Lo chef alessandrino Andrea Battistella per Expo 2015

Il prestigioso Sheraton Diana Majestic Hotel di Milano ha voluto Andrea Battistella, il giovane chef alessandrino del ristorante Dal Batti, per l'inaugurazione di un ricco calendario di iniziative in occasione di Expo 2015.

Giovedì 23 aprile, infatti, all'interno dello storico edificio in Porta Venezia è stato proiettato il film "Giants in Milan – volume II" del regista Andrea Bellati.

A seguire, nella sala inferiore dell'hotel, la cena esclusiva ideata da Andrea Battistella e Paolo Croce, executive chef del Diana Majestic. Tre le raffinate portate per celebrare l'eccellenza enogastronomica italiana, realizzate da talentuosi giovani chef affermati.

Lo chef alessandrino ha proposto il primo piatto, presente nel suo menù del ristorante Dal Batti: gnocchi di patate viola su vellutata di cavolfiore romano con tartare di salmone. A seguire, una preparazione eseguita a quattro mani, la rivisitazione di una zuppa di seppie con pachino confit, su un letto di panella e finocchi croccanti al limone. In conclusione un semifreddo allo zafferano arricchito con una cialda di cannolo siciliano.

"Dall'800 il Diana si è affermato come uno dei più importanti salotti milanesi. –commenta Giovanni Cellerino, hotel manager- Oggi ci siamo riproposti di valorizzare gli artisti emergenti che, in questo caso, si esprimono in cucina. Consapevoli della loro bravura, e della loro grande forza di volontà, siamo lieti di offrire loro questa opportunità e questa importante vetrina. A fare da apripista abbiamo scelto proprio Andrea Battistella che è entrato in perfetta sintonia con il nostro executive chef Paolo Croce. Ritengo che la cucina sia come uno spartito, ed entrambi lo hanno arricchito con le proprie note".

"Ho avuto modo di conoscere lo chef Andrea Battistella –afferma Marco Eugenio Di Giandomenico, Presidente di Ethicando Association che ha contribuito alla realizzazione dell'evento- nell'ambito dell'iniziativa Abruzzo verso Expo, svoltasi l'anno scorso a Pescara, nella quale ho avuto il piacere di premiarlo come Chef sostenibile. La leggerezza e la genuinità che contraddistinguono i suoi piatti, oggi gli hanno dato la possibilità di farsi conoscere anche al grande pubblico dello Sheraton Diana Majestic Hotel di Milano ".

"Ho scelto accuratamente i piatti da presentare. –commenta Andrea Battistella, chef del ristorante Dal Batti- Per il primo, sicuramente originale e non convenzionale, mi sono ispirato all'architetto milanese Giò Ponti che ha fatto dell'innovazione la sua caratteristica distintiva. Nella seconda preparazione, invece, abbiamo celebrato tutta l'Italia in vista dell'Expo sia per quanto riguarda gli ingredienti sia per i colori. È stata un'esperienza utile e importante, una grande occasione per imparare, e una straordinaria opportunità per fare conoscere la mia cucina".

www.facebook.com/dalbatti

www.sheratondianamajestic.it

www.marcoeugeniodigiandomenico.com

Nessun commento:

Posta un commento

POST RECENTI