NEW ho' opono-pono : PER TORNARE AL PUNTO ZERO C/o le ns sedi di Alessandria, Frugarolo, Genova, Milano

                 articolo della nota giornalista SAGIDA SAYED
Questo articolo ha avuto l'ONORE di essere pubblicato in prima Pagina sul giornale LONDRA SERA che ci ha dedicato un'intera pagina per esporre la tecnica di grande successo che stiamo proponendo in giro per l'ITALIA e stiamo iniziando i primi contatti con l'EUROPA.
l'articolo che vorrei condividere dice:
Nell’ambito delle tecniche di self- improvement , negli ultimi decenni l’Oriente e’ venuto in soccorso di molte persone che cercano di trovare una guida per affrontare una vita molto cambiata sia negli stili che, talvolta, nei valori. Importanti anche le filosofie quali il Buddismo (sia di tipo indiano che giapponese) che stimolano ad un comportamento corretto verso gli altri e verso se stessi al fine di raggiungere la pace anche su questa terra. Una nuova “tecnica”, peraltro di secolare tradizione, sta ottenendo molti proseliti negli ultimi anni perche’ non si pone come alternativa ad una religione ne’ prevede particolari comportamenti se non l’attivazione di una pulizia interiore al fine di arricchirsi e soprattutto potenziare ogni aspetto della propria vita. ho' oponopono , questo l’orecchiabile nome di tale pratica e’ una metodica curiosa da definire e pertanto abbiamo chiesto ad una personal & life coach, Elisabetta Mulas, di parlarcene. “ E’ vero, e’ curiosa a partire dal nome- esordisce- ma e’ facile da applicare e porta a risultati veloci e risolutivi. Significa letteralmente, in lingua hawaiana da dove trae le sue origini “mettere le cose al posto giusto”. E’ una guarigione delle memorie e delle credenze limitanti. Ha il potere di risolvere conflitti e situazioni sia nostre che nelle nostre famiglie”. Certamente anche altre pratiche promettono questo tipo di finalita’, tuttavia
Ho’oponopono porta alla piena consapevolezza e responsabilita’ del cambiamento della propria vita senza cercare al di fuori delle risposte e senza colpevolizzare nessuno. “E’ una pratica antica-continua Elisabetta- che ci insegna a correggere qualcosa che non e’ “pono” ovvero giusto etico prospero corretto e necessario. Quando sciogliamo le credenze limitanti, ovvero comportamenti ripetitivi, torti, memorie acquisite, blocchi energetici, pensieri fuorvianti o limitanti, sentimenti, atteggiamenti negativi, il nostro corpo, la nostra mente e il nostro spirito si bilanciano e di conseguenza la nostra vita si bilancia”. A chi si rivolge dunque questa pratica? “ Ad ognuno di noi- risponde prontamente questa giovane e carismatica life coach-. Molto spesso noi ci sottovalutiamo e pensiamo di non essere in grado di risolvere le nostre problematiche e di dare un corso diverso alla nostra vita. Noi siamo nati programmati (nazionalita’, religione, storia delle nostre famiglia ecc). Rispondiamo automaticamente agli stimoli senza metterli in discussione. Con Ho oponopono divento regista della mia vita e mi prendo la responsabilita’ di cambiare”. Gli allievi di Ho oponopono stanno crescendo in Italia grazie ai libri e ai corsi in varie citta’. La stessa Elisabetta Mulas tiene workshop in Italia e in Svizzera e, spera, molto presto in altre parti d’Europa. “Io stessa- aggiunge Elisabetta che ha molti anni di coaching e couseling alle spalle- mi ritengo una allieva. Impariamo qualcosa di noi stessi ogni giorno e ogni giorno possiamo fare qualcosa per volerci un po’ piu’ bene, per cambiare la nostra vita e con essa l’ambiente che ci circonda”. Chiunque puo’ avvicinarsi a Ho oponopono ma se si sceglie di farlo con un maestro, una guida, si sceglie si non sentirsi soli in questo viaggio. Lo scopo ultimo di ogni maestro, tuttavia, e’ di trasformare in maestri gli allievi e di renderli indipendenti nella ricerca della felicita’. Elisabetta si e’ diplomata in lingue,  poi ha rimesso in gioco tutto per seguire la passione ed e’ divenuta estetista. Ha aperto due attivita’ con personale dipendente e si e’ dedicata alla cura del corpo ma anche dell’interiorita’ dopo avere frequentato più di 40 corsi di massaggio occidentale e olistico orientale. “Il mondo dell’energetica- ci racconta- mi si e’ presentato dopo molti anni che ricevevo stimoli per approfondirlo ma ero resistente all’idea. Ci e’ voluta la forza di una maestra reiki e grande amica per farmi capire che questa strada si era posta di fronte a me per un motivo molto chiaro:cambiare la mia vita ed aiutare gli altri nello stesso percorso. Ho quindi deciso di frequentare l’Accademia di counseling a Bagni di Lucca per tre anni, superato l'esame SICOOL per divenire counselor olistico certificato, Ho capito la validita’ di quell’antico detto: quando l’allievo e’ pronto il maestro si manifesta”. Elisabetta ha iniziato subito a mettere in pratica gli insegnamenti ricevuti tramite i suoi clienti e ha iniziato a vederli trasformarsi in persone felici e realizzate, centrate e forti. Ora, la divulgazione di questa filosofia e’ diventato il suo scopo: “Perche’ mi fa star bene vedere le persone realizzate e felici”, confessa. Ho oponopono che pulisce la memoria dolorosa per lasciare posto al benessere e’ divenuta la sua missione. “Ognuno di noi-aggiunge ancora- ha delle memorie, programmi pre registrati dai nostri avi che risalgono perfino a sette generazioni precedenti. Il risultato sono comportamenti ripetitivi e castranti. Ho oponopono ci permette di superare questi blocchi in modo molto veloce e con risultati sorprendenti e duraturi”. I workshop di Elisabetta possono essere di poche ore o di giorni interi. L’energia che si libera durante questi incontri e’ altamente contagiosa e permette di assaporarne i benefici grazie ad una introspezione dal punto di vista di Ho oponopono. Cambiare la nostra vita e’ un nostro diritto ma spetta a noi fare il primo passo.
Per seguire Elisabetta e contattarla rivolgersi a:

 Facebook : Elisabetta Mulas
                  EM personal & life Coach
 cellulare : 3475255272
skype : elimulas2

Nessun commento:

Posta un commento

POST RECENTI