Lunedì 19 dicembre la stagione del Teatro Regionale Alessandrino continua al Cine Teatro Alessandrino con la danza del Ballet Cymru che porta in scena la Bella e la Bestia

Lunedì 19 dicembre la stagione del Teatro Regionale Alessandrino continua al
Cine Teatro Alessandrino (Via Verdi) con la danza del Ballet Cymru (cymru è
l'equivalente di gallese nell'idioma originale) diretto da Darius James, che
porta in scena la bellissima favola de LA BELLA E LA BESTIA.
La compagnia - vincitrice del Critics Circle Award - è formata da dieci
giovani ballerini che si spingono oltre le barriere del balletto classico.
Attraverso storie di grande impatto e senza tempo, il Ballet Cymru prosegue
la sua sfida interpretando le grandi pagine della danza e recuperando al
contempo le atmosfere intimiste e i chiaroscuri delle coreografie più note
del repertorio classico.

La bella e la bestia presenta tutti gli elementi della favola: un mercante
in rovina, perso e disperato in una profonda foresta, un meraviglioso
giardino presso un palazzo magico; una bestia incantata, furiosa e
solitaria, una promessa alla più giovane figlia del mercante, Beauty: una
perfetta rosa rossa - ed ecco che la scena è pronta per la più grande storia
d'amore mai raccontata. Come Cenerentola, la Bella e la Bestia è una delle
favole più famose ed amate al mondo.
La prima versione della fiaba è apparsa nel 1740, scritta da Madame
Gabrielle de Villeneuve. Era destinata alla sua corte e agli amici, che
amarono questa forma di intrattenimento. La successiva versione del racconto
apparve 16 anni dopo, nel 1756 da Madame Le Prince de Beaumont. Questa
versione è la più conosciuta e la più utilizzata come base delle successive
interpretazioni della storia.
La Compagnia del Ballet Cymru dà vita a questa favola senza tempo attraverso
la combinazione unica di tecnica classica e narrazione. Darius James, il
direttore artistico e coreografo, mette in scena questa produzione
servendosi di una nuova partitura musicale, composta da David Welscott. Le
scene sono di Steve Denton, luci di Chris Illingworth, costumi Angharad
Spencer, video proiezioni Matt Wright e Janire Najera. Spettacolo
organizzato con il supporto di The Arts Council of Wales. Tour organizzato
in esclusiva italiana da Just in Time - Mauro Diazzi.
Costumi incantevoli, una coreografia emozionante e la passione coinvolgente
del racconto rendono questa produzione una delle più richieste.
I biglietti sono acquistabili con la PROMOZIONE DICEMBRE: ? 23 (invece di
30), ? 20 (invece di 24), ? 17 (invece di 20) e ? 11 (invece di 15), a
seconda del posto prescelto.
La stagione del Teatro Regionale Alessandrino è sponsorizzata da Alegas
(Gruppo Amag).
Info: TEATRO REGIONALE ALESSANDRINO, Via Savona, 1 - 15100 Alessandria Tel.
0131/52266 - Fax 0131/325589 Teatro Sociale di Valenza Corso Garibaldi 58,
15048 Valenza (AL) Tel.: 0131.942276 www.teatroregionalealessandrino.it

Nessun commento:

Posta un commento

POST RECENTI