Per Concentrica giovedì 9 ottobre Fulvio Pepe al Macallé di Castelceriolo

La seconda edizione di Concentrica, il progetto guidato dal Teatro della Caduta in collaborazione con cinque compagnie e centri di produzione teatrale piemontesi (La Quarta Scimmia, Masca in Langa, Morenica Cantiere Canavesano, Il Mulino di Amleto, Max Aub), arriva ad Alessandria, al teatro Macallé di Castelceriolo, con “Finzioni in tre capitoli e una premessa”, giovedì 9 ottobre alle 21.


Concentrica è una rassegna nata da una rete di collaborazioni dal basso e dalla condivisione della direzione artistica, il cui fine è porre le basi per la creazione di un modello nuovo per la circuitazione di compagnie emergenti a livello nazionale. Il centro della programmazione è Torino, ma lo scopo è anche proporre sedi differenti per diffondere il teatro.


“Finzioni in tre capitoli e una premessa”, interpretato e scritto da Fulvio Pepe, è la messa in scena del lavoro fattivo e interiore dell’attore, della ricerca e della comprensione della realtà da interpretare. Lo sforzo presuppone la mancanza di pregiudizi e una scoperta continua che diventa strumento di analisi. Lo spettacolo è al contempo racconto e ricerca, in bilico tra l’immaginazione che crea ciò che non c’è e la logica che ne deve tessere la credibilità.

Il biglietto costa 10 euro intero e 8 euro ridotto.

Nessun commento:

Posta un commento

POST RECENTI