BricconCelli...prossimo appuntamento il 7 novembre ore 21.00 Museo dei Campionissimi Novi Ligure

Prosegue la stagione concertistica organizzata nella provincia di Alessandria dall'Associazione di promozione sociale Vivaldi's Cellos  che vede come protagonista l'ensemble di giovani violoncellisti "i BricconCelli": dopo i concerti del 26 settembre, presso la Loggia di San Sebastiano, Ovada, del  3 ottobre presso l' Auditorium di Music Island di Tortona, del 24  ottobre, presso il Teatro Civico di  Gavi, i "BricconCelli"  faranno tappa il 7 novembre alle ore 21.00 a Novi Ligure presso il Museo dei Campionissimi.
Ospite straordinario della serata sarà il violoncellista Giovanni Ricciardi, musicista di fama internazionale.
I ragazzi si esibiranno in veste di musicisti, impegnati in una performance che prevederà l'esecuzione di brani originali e trascrizioni con l'alternanza di piccoli gruppi e dell'intero ensemble, in un viaggio dalla classica alla musica pop attraverso autori come Vivaldi, Villa Lobos, Piazzolla, Coldplay.
La stagione concertistica rientra in un progetto che mira a diffondere la conoscenza del violoncello e della letteratura musicale ad esso legata. L'ensemble è formato da giovani violoncellisti della provincia e riunisce allievi del corso di Propedeutica Strumentale del Conservatorio Vivaldi, del corso principale di violoncello del Conservatorio Vivaldi di Alessandria, allievi dei corsi della Scuola Civica di musica "Rebora "di Ovada, delle Officine Musicali Paolo Perduca di Tortona,della scuola di musica Contrappunto. Nel 2014 ha ottenuto il 2° premio al Concorso Internazionale di musica Lorenzo Perosi per la sezione formazioni orchestrali.
Si è esibito in parecchie rassegne e manifestazioni (" I volontari e l'Arte", "Festa del Pensiero" ad
Alessandria, "Maggiociondolo" a Cellamonte , "Voltaggio in musica", "Novi in musica"), ha partecipato in qualità di ospite di stagioni musicali ("Ranco in Musica", a Palazzo Vitta a Casale presso "Le muse", a Tortona presso Music Island).
Ha partecipato inoltre a importanti eventi organizzati dal Conservatorio Vivaldi quali "Musica in rete" e "Primi cameristi in concerto", "Entriamo nella casa della musica".
L'ensemble è preparato e diretto da Giovanna Vivaldi: laureata in violoncello nel 2008 con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio "Vivaldi" di Alessandria , nel 2009 consegue la laurea di secondo livello col massimo dei voti e la lode. Nel 2012 consegue il compimento inferiore di Composizione nella classe del Maestro Antonio Galanti.
Presso lo stesso Conservatorio è docente della classe di violoncello nei corsi di Propedeutica Strumentale e nella Scuola Serale di Musica per adulti.
É docente di violoncello presso la Scuola di Musica "Gianfranco Bottino" di Acqui Terme, l'Associazione Contrappunto di Alessandria, la Scuola Civica di Musica "Rebora"di Ovada e le Officine Musicali Paolo Perduca di Tortona.
È autrice della pubblicazione "PerCorsi di violoncello", metodo per lo studio del violoncello, edito dalla casa editrice Progetti Sonori.
È stata premiata ai Concorsi di: Asti, Cortemilia, Moncalieri, Roma, Alice Bel Colle, Alessandria. Nel 2011 ha vinto il primo premio assoluto al Concorso Internazionale di interpretazione musicale "Premio Franz Schubert" nella sezione di musica da camera. Nel 2014 ha ricevuto una menzione d'onore nella sezione Composizione del Concorso Internazionale di musica "Lorenzo Perosi" con il brano "A D G A" per violoncello e pianoforte.

Ecco quindi le date dei prossimi concerti:
• 7 novembre, ore 21 - Museo dei campionissimi, Novi Ligure
• 15 novembre, ore 17 - Palazzo Vitta, Casale
• 16 gennaio, ore 21 - Casa della cultura "Borsalino", Pecetto di Valenza
• 23 gennaio, ore 21 – Salone di Cultura e Sviluppo , Alessandria

Con il patrocinio del Comune della Città di Ovada,del Comune di Gavi, del Comune di Novi Ligure e del Comune di Pecetto di Valenza..
Ringraziamo inoltre la Civica Scuola di musica Rebora di Ovada, Le Officine Musicali e l'Associazione Paolo Perduca, L'Associazione musicale Lavagnino di Gavi, L'Accademia Europea d'Arte Le Muse di Casale, il Museo dei Campionissimi, la Pro Loco Giuseppe Borsalino di Pecetto di Valenza.
Un ringraziamento particolare alla Fondazione SociAL che ha creduto nel nostro progetto.

Nessun commento:

Posta un commento

POST RECENTI